[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Dal 28 Agosto a Tor San Lorenzo

Memorial Cristina Varani, numeri e curiosità della Terza Edizione

Protagoniste di un entusiasmante scontro diretto un anno fa, Barcellona e Juventus cercano rivincite dopo aver perso in finale le ultime due edizioni
Protagoniste di un entusiasmante scontro diretto un anno fa, Barcellona e Juventus cercano rivincite dopo aver perso in finale le ultime due edizioni

Sfondare quota 500 è il primo traguardo fissato dalla terza edizione del Memorial Cristina Varani, torneo internazionale di calcio giovanile riservato alla categoria Giovanissimi 2004 che scatterà il prossimo 28 agosto alla Pineta dei Liberti di Tor San Lorenzo (via della Pineta 140, Ardea). Tra il 2015 e il 2016, infatti, sono state ben 496 le reti realizzate, 260 delle quali un anno fa. Il successo dell’Empoli è stato accompagnato da un significativo incremento della media gol a partita (5,91) e del numero totale dei marcatori, salito da 105 a 116. In calo le esultanze straniere (63 contro le 80 del 2015), statistica fotografata alla perfezione da un podio dei cannonieri monopolizzato dagli italiani, con Belluomini (Empoli) e Serafini (Lazio) a raccogliere idealmente la scarpa d’oro indossata dodici mesi prima dal talentino del Barcellona Moreno Taboada.

GIÀ A SEGNO - Sebbene il dimezzamento del roster delle partecipanti complichi sensibilmente le possibilità di avvicinare lo cifre del passato, la competizione organizzata dal Racing Club – e che si inserisce nel solco tracciato da Memorial Agostino Di Bartolomei (andato in scena dal 2004 al 2007) e Memorial Laura Nardoni (disputato dal 2008 al 2014) – mantiene dalla sua l’elevato grado di competitività, garantito dalle compagini presenti ai nastri di partenza. In passato già tre di queste hanno lasciato l’impianto ardeatino con la Coppa in mano. Si tratta dell’Inter, trionfatrice nel 2015 e presente per la sesta volta, della Roma, vincitrice nel 2004, 2006 e 2007 e sul podio in altre due occasioni (2008 e 2014) e del Barcellona, a segno nel 2014 e determinato a riscattare l’inattesa eliminazione patita al primo turno un anno fa.

LA VOLTA BUONA? - Giunge col dente avvelenato anche chi ha estromesso dodici mesi or sono gli azulgrana, quella Juventus fermata a undici metri da un titolo che ancora manca alla sua bacheca e al quale darà l’assalto per la nona volta. In precedenza, nella fase a gironi, l’Empoli aveva interrotto la marcia della Lazio, anch’essa accredita di una sconfitta nell’atto conclusivo come miglior risultato e per la quale si tratterà della quinta partecipazione.

DILETTANTI, MA NON TROPPO - Se i padroni di casa dell’Asd Racing Club sono, insieme alla Roma, l’unica squadra a non aver mai saltato l’appuntamento e possono vantare anche un piazzamento tra le fab four (2011), sono accreditate di una discreta conoscenza della rassegna anche le altre due non professioniste del lotto. La Lodigiani prepara il suo sesto tentativo, mentre l’Urbetevere cala il tris dopo le esperienze datate 2014 e 2016.

AL DEBUTTO – Prima volta assoluta, infine, per due delle rappresentanti del girone B: Racing Club Fondi e Weston. Quella statunitense sarà inoltre la prima formazione proveniente dal Nuovo Mondo a  misurarsi sui campi della Pineta.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:37 1544773020 Tre appuntamenti con il presepe vivente al Parco Chigi di Ariccia
08:28 1544772480 Giorgia Meloni porta la vertenza Corden Pharma in Parlamento
08:13 1544771580 Frascati, il vescovo Martinelli: ecco il programma di interventi della diocesi
08:05 1544771100 Medico a processo 11 anni per la morte di un paziente: arriva la prescrizione
07:58 1544770680 Caos per arrivare a Roma: camion in panne sulla Pontina e treni in ritardo
07:54 1544770440 Scarico abusivo su un terreno, condanna definitiva per un imprenditore
07:46 1544769960 Sequestrati oltre 20 kg di droga e armi tra Aprilia, Cisterna e Velletri
13/12 1544726820 Pregiudicato ai domiciliari minaccia di sparare ai Carabinieri: arrestato
13/12 1544721600 Incidente stradale sulla via Appia, un'auto si cappotta: due feriti
13/12 1544718900 La Rete degli studenti sostiene le Associazioni della Ex Divina provvidenza
13/12 1544718720 Critiche sui social per i Cessy-Pack, la Proloco Sangallo: “Non sono finiti”
13/12 1544718480 Donna con problemi mentali sola in una casa diroccata a Lavinio, il caso
13/12 1544718240 Cisterna, ubriaco impedisce di soccorrere un uomo ferito gravemente alla testa
13/12 1544717640 Meglio povero che poveraccio: nuovo libro del sociologo pontino Roberto Campagna
13/12 1544717580 A Pomezia bocciata la proposta di istituire il Consiglio comunale dei giovani
13/12 1544716500 Al Punkrazio di Pomezia arriva l'evento Humus, reading sul ritorno alla natura
13/12 1544714940 Nuovo ospedale dei Castelli: 40 accessi al pronto soccorso solo nel primo giorno
13/12 1544713620 In Regione spiragli per stazione Santa Palomba, ma Comune dovrà collaborare
13/12 1544711640 Mastro pizzaiuolo ringrazia i vigili del fuoco di Pomezia donando la sua pizza
13/12 1544710260 La dea del lago e le navi perdute di Nemi, il nuovo libro di Margaret Stenhouse
13/12 1544710020 Un albero di Natale fatto dai bambini per dire no alla violenza sulle donne
13/12 1544708880 A 11 anni baby-borseggiatrice: da Castel Romano alla metro a "caccia" di turisti
13/12 1544708520 Alta diagnostica, il consiglio comunale approva la rimodulazione del progetto
13/12 1544707860 I carabinieri lo fermano, lui scende e scappa: nascondeva 20 panetti di hashish
13/12 1544707200 Un giardino incantato per degenti e famiglie dell'Icot

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli