[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Vince l'Olimpia 3-0

Serie B1, Giovolley Aprilia Ko a Ravenna in gara 1 dei Play Off

l'esultanza delle ravennati a fine match
l'esultanza delle ravennati a fine match

Debutto da dimenticare per la Giovolley Aprilia nei Play Off per la serie A2. Le ragazze di Tonino Federici infatti, hanno rimediato un secco 3-0 in quel di Ravenna cadendo sotto i colpi dell’Olimpia Cmc Volley. Al PalaCosta nella prima gara dei quarti le ravennati riescono a spuntarla in volata nelle due frazioni iniziali, con Aprilia che vende cara la pelle, mentre nella terza dopo un piccolo black out iniziale non incontrano grandi difficoltà a chiudere il discorso. Si tratta dell’ottava vittoria di fila per la squadra di Breviglieri, con questa che si aggiunge alle sette dell’ultima parte della regular season. L’Olimpia Cmc scende in campo con Lancellotti in regia, Benazzi opposto, Rossini e Babbi in posto 4, Assirelli e Neriotti centrali, Panetoni libero. Il coach della Giovolley Aprilia, Tonino Federici, schiera la diagonale formata da Gatto e Gioia, le bande Kranner e Liguori e al centro Corvese e Guidozzi, con Lorenzini in seconda linea. Nel primo set, dopo una breve fase di studio, con le squadre a stretto contatto, l’Olimpia Cmc prova ad accelerare con Neriotti (10-8) e Benazzi (12-9), ma Aprilia non ci sta e si avvicina con Corvese (12-11) ed effettua il sorpasso con Liguori: 13-14. Il muro di Assirelli vale il contro-sorpasso (15-14), subito vanificato da Corvese e da un errore di Rossini: 15-17 ed entra Peretto al posto della schiacciatrice. Neriotti a muro riporta l’equilibrio in campo (17-17), imitata da Lancellotti per il nuovo vantaggio ravennate: 18-17. Una schiacciata fuori di Gioia regala il 20-18, ma un attacco sull’asticella di Babbi riporta il match in parità: 20-20. Benazzi realizza il pallonetto del 23-22, Neriotti l’ace del 24-22, Liguori annulla la prima palla del set, ma nella seconda Babbi spedisce a terra: 25-23. Nel secondo set il primo tentativo di fuga della Giovolley porta la firma di Kranner (3-5) ed è subito rintuzzato da Rossini (6-6), il secondo è più convinto e passa dai muri di Guidozzi e Liguori: 7-10. Neriotti risponde con la stessa moneta (9-10), ma ci pensa Corvese a riportare a +3 la sua squadra: 15-18 e time out Breviglieri. Due punti di Benazzi rimettono in corsa l’Olimpia Cmc (17-18) e questa volta è il turno del tecnico Federici di fermare il match. Gioia firma il 17-20 delle laziali, Rossini però le stoppa con due punti di fila (21-21) e Lancellotti piazza il muro del 22-21. Il coach dell’Aprilia prova a riportare ordine alla sua squadra chiamando di nuovo il time out, ma Rossini non sbaglia la palla break del 23-21 e Assirelli è insuperabile a muro, realizzandone due consecutivi: 25-21. Terzo set che inizia con lo scatto della Giovolley sull’1-5, provocato dalla battuta vincente di Guidozzi e da qualche errore di troppo. Liguori regala il 4-6 alle ravennati e Assirelli diventa la grande protagonista del match, inanellando un muro dopo l’altro che valgono prima il pareggio (6-6) e poi la fuga dell’Olimpia Cmc, che grazie alla centrale, Babbi (ace) e Rossini realizza un break di 8-0: 15-7. Acquisito un tale vantaggio la formazione di Breviglieri non ha difficoltà ad aggiudicarsi set e partita, allontanandosi in modo ulteriore con Rossini (19-10 e 22-11) e chiudendo al secondo match point per via della schiacciata out di Gioia: 25-16.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/09 1537457280 Seduce in vacanza una 39enne di Cisterna, poi scatta la truffa "di famiglia"
20/09 1537455840 Rocca di Papa, muro crollato di via Frascati: il sindaco diffida l'Astral
20/09 1537451400 Aree archeologiche di Ardea: ecco quanto costerà visitarle (con e senza guida)
20/09 1537451040 Pomezia, qualcuno non paga, Acea stacca l'acqua a mezzo condominio a S. Palomba
20/09 1537446540 Class action Acqualatina: i legali denunciano pressioni su cittadini e Sindaci
20/09 1537446480 Under 16. Unipomezia, Cangemi ci crede: "faremo bene"
20/09 1537444860 Coop, Mengozzi: Ai lavoratori di Pomezia serve il sostegno dell'Amministrazione
20/09 1537444200 Cessione Coop, il Comune di Aprilia sarà presente ai tavoli in Regione e al MiSE
20/09 1537444140 Ardea, in 5 sfondano la porta del supermercato col piccone e arraffano i soldi
20/09 1537443780 Rientra l'allarme calabrone asiatico ai Castelli: si tratta di specie autoctone
20/09 1537443240 Frascati, pizzicato a spacciare: in casa aveva cocaina, hashish e marijuana
20/09 1537438980 Consegnati alla Coccinella i fondi raccolti con “Anzio in passerella”
20/09 1537437060 Addio a Alessandro Mercuri, storico capo sede dei Vigili del fuoco di Marino
20/09 1537436520 Protesta e sit-in in via del Lavoro contro i roghi tossici al campo rom
20/09 1537432980 Andy McKee, il talento della chitarra acustica, in concerto al Crossroads
20/09 1537431780 Getta illecitamente rifiuti sulla S.R.218, individuata e multata 50enne
20/09 1537431720 Una giornata con i nonni: a Marino giochi, sfilate e musica dal vivo
20/09 1537431480 Muro abusivo a Tre Cancelli, a Nettuno: nuovo allagamento in via Barletta
20/09 1537431360 Scontro frontale a Nettuno, un uomo spacca il parabrezza con la testa
20/09 1537431180 Il consigliere Pd di Anzio Giannino convoca la stampa in sede dai… repubblicani
20/09 1537431060 Puzza di plastica bruciata ad Anzio, la questione arriva in Comune
20/09 1537430280 Malore in cella, si torna a parlare delle problematiche sanitarie in carcere
20/09 1537427700 A Latina arrivano gli orti urbani: il Consiglio ha approvato il regolamento
20/09 1537427340 Sequestrati 8 kg di droga e armi a Latina Scalo, due persone arrestate
20/09 1537426740 Cittadinanza onoraria al pilota morto durante l'Air Show di Terracina

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli