[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Gara 3 va a Civitavecchia

Serie C Gold. La Virtus Basket Aprilia esce dai Play Off

Tre gare playoff di altissimo livello e in entrambi i casi, Aprilia è riuscita ad impensierire il Civitavecchia, senza dimenticare la sconfitta per mano della Virtus al Ricucci. Da Aprilia il pubblico delle grandi occasioni che, sempre vicino ai ragazzi apriliani, è stato un fattore importante in questo turno playoff e per tutta la stagione intera. Dopo il massimo equilibrio nelle due ultime uscite, è il Civitavecchia a spuntarla in gara tre ma non senza polemiche ed episodi dubbi. Ad ogni modo è la squadra di casa a partire meglio, soprattutto sotto il tabellone con il solito Dembele, arginato a fatica dall’Aprilia che non demorde. Il coach Menichincheri, a parte Baraschi, non riesce a trovare punti dai fedelissimi e a causa di qualche disattenzione in difesa, la Virtus precipita a – 8. Il secondo quarto è l’Aprilia a prendere in mano la situazione con Fogante rispondendo canestro su canestro, agguantando addirittura il pareggio. Protagonista di questi secondi 10’ è il capitano Di Biase, che si carica la squadra sulle spalle e mette a segno 8 punti di fila (32-32). Il periodo si chiude 39-37, un punteggio che lascia aperta la sfida. Nei primi scampoli della terza frazione le due squadre si contendono il campo, ma è il Civitavecchia a consolidare il vantaggio fino a +10, con gli ospiti che faticano a trovare la via del canestro e la concentrazione in difesa. La situazione negli ultimi minuti si fa un po’ caotica dopo l’antisportivo fischiato a Fogante: è possibile infatti pensare che sia stato l’episodio chiave che ha consegnato la partita in mano ai civitavecchiesi. Dopo la designazione della coppia arbitrale la società apriliana, infatti, non aveva nascosto la sua preoccupazione. Parla coach Menichincheri a fine match: “Civitavecchia ha sicuramente meritato il passaggio del turno, i miei ragazzi sono arrivati cotti e non avevamo modo di rispondere ai loro lunghi. A lungo andare avremmo sicuramente perso ma dando battaglia fino alla fine con testa e dignità, cosa che ci è stata impedita da una coppia di arbitri inadeguata per il livello della partita. Dubbi sono nati fin dalla designazione: in questo genere di partite dove ti giochi un anno di lavoro, occorre scegliere con giudizio la coppia arbitrale e magari di una provincia diversa e senza l’intenzione di primeggiare. Detto ciò ringrazio tutti i tifosi per il calore, il sostegno e la correttezza che hanno avuto nei riguardi dei ragazzi”. Si chiude il sipario di una stagione più che positiva per la Virtus Basket Aprilia, che a ragion veduta meritavano sicuramente un epilogo migliore. Onore comunque agli uomini di coach Cecchini che se la dovranno vedere contro Alfa Omega. Ora una settimana di pausa per poi riprendere gli allenamenti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/01 1547659860 Critiche all’Amministrazione, procedimento contro una dipendente di Anzio
16/01 1547659560 “Manutenzione inesistente al Cimitero di Nettuno”, la denuncia dei cittadini
16/01 1547657640 Il tar respinge il ricorso dell'ex consigliere-direttore dei lavori
16/01 1547656740 Scontro tra due auto, una prende fuoco. paura per tre persone
16/01 1547651940 Velletri ricorda il tragico bombardamento del 22 gennaio 1944
16/01 1547650260 Anzio Calcio, Weekend da incorniciare per le giovanili
16/01 1547649960 Donna precipita dal proprio appartamento al settimo piano: morta sul colpo
16/01 1547649720 Unipomezia, “punteremo al massimo”
16/01 1547644920 Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare dell'uomo disperso
16/01 1547644620 Affitti a canone concordato, incontro tra le parti in Comune a Genzano
16/01 1547641740 Ariccia, giornate con le scuole del territorio organizzate dai Servizi Sociali
16/01 1547640300 Nonnismo su un'allieva 20enne pilota della scuola di volo di Latina: la denuncia
16/01 1547637840 A processo dirigenti Astral e Provincia per la morte di un 18enne sulla Pontina
16/01 1547636940 Circuito Europeo Under17 di fioretto, Valentina Vezzali venerdì ad Anzio
16/01 1547636820 Scarica camion di calcinacci a via Grugnole, identificato dalla Polizia locale
16/01 1547635140 Controlli antidroga nella notte alle autolinee di Latina, tre arresti
16/01 1547632560 Al via i lavori sul manto stradale di via Stati Uniti d'America a Genzano
16/01 1547625900 In Regione il progetto per ampliare il centro commerciale Aprilia2
16/01 1547622480 Emergenza al cimitero di Pomezia: loculi esauriti e ampliamento bloccato
16/01 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
16/01 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
16/01 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
16/01 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
16/01 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
16/01 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli