[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Le pianetine hanno vinto il campionato

Serie D. Pianeta Volley Aprilia in Paradiso, sei in C!

Con una giornata di anticipo si conclude la galoppata delle ragazze del Pianeta Volley Aprilia Team che conquistano il titolo del campionato regionale di serie D e il diritto a partecipare il prossimo anno al campionato di serie C. Squadra neopromossa, con un obiettivo dichiarato di salvezza, gara dopo gara le ragazze allenate da mister Emanuele Esposito hanno trovato un passo e una continuità tale da consentire loro di inanellare una serie di 22 vittorie consecutive, fino ad oggi, mancando ancora l’ultima gara di campionato. Una squadra compatta, unita anche fuori dal campo, dove il valore aggiunto è il  gruppo e non le capacità, se pur notevoli, delle singole giocatrici. Mister Esposito ha avuto a disposizione terreno fertile per poter innestare al meglio le proprie strategie tecniche, utilizzando la versatilità delle giocatrici e il loro spirito di sacrificio. La forza del gruppo è stata protagonista, ma senza il palleggio, pulito e imprevedibile, di Giorgia Orsi, gli attacchi al centro e i muri di Alessandra Gentile, il capitano della squadra, e di Giorgia Valeri e le fast e battute imprendibili, senza le ricezioni e gli attacchi da posto quattro delle schiacciatrici Valeria Compagno, sempre pronta a portare in campo la mentalità vincente, e Valentina Saltari, mancina furba che alterna forza a precisione, senza le giocate da prima e seconda linea, spesso vincenti, di Dyana Carbone,  senza le ricezioni e difese, a volta a sfidare le leggi della fisica, a volte apparente semplici per il suo grande senso della posizione, del libero Chiara D’Andrea, senza il costante apporto in campo e fuori della panchina, con Eleonora Mercurio, opposto per caso, la giovanissima Alessia Palombo, Roberta “Bitta” Belvedere e i suoi muri, Daniela Caissutti e la sua elevazione, con la sempreverde Federica Loria, e con Alessia Infantino e Francesca Lucchetta, spesso chiamate in partita senza preavviso ma che non si sono mai fatte  sorprendere, senza tutto questo non ci sarebbe stato il successo che le ragazze hanno strameritato. Due parole in più per il tecnico, Emanuele Esposito, con alle spalle già un campionato di D, quella volta maschile, vinto ad Anzio, che ha portato in due anni la squadra dal play out di prima divisione alla vittoria del campionato di serie D. Tutto con pochi innesti, tre per anno, scelti dalla società con la caratteristica comune a tutte le ragazze del gruppo e cioè di essere tutte di Aprilia. Esposito ha fatto di necessità virtù, ha trovato il gioco adatto alle caratteristiche tecniche delle atlete a disposizione ed è riuscito ad ottenere da ognuna di loro sempre il massimo. Quest’anno è stato affiancato spesso in panchina dal tecnico del settore giovanile maschile, Giacomo Chiappa, reduce dalla vittoria del campionato provinciale under 14.  Infine la dirigenza, sempre vicina e sempre pronta a supportare il gruppo, a trasmettere fiducia e ad eseguire tutte le incombenze così da lasciare tecnico e squadra concentrati sul solo obiettivo del campo. Ed ora si pensa già al futuro: prima la partecipazione al Torneo Appio di eccellenza e poi la definizione del gruppo per la serie C. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:17 1539677820 A Pontinia riapre da oggi il Mercato Contadino coi prodotti tipici locali
09:19 1539674340 Vandali e ladri al cimitero di Cisterna, rubati oggetti personali dei defunti
08:39 1539671940 Donazione organi, il 25% ha dichiarato volontà positiva sulla carta d'identità
08:25 1539671100 Furto di cavi elettrici alla centrale idrica: manca di nuovo l'acqua a Pomezia
08:17 1539670620 Coop apre ai sindacati: "Disponibili a non prendere decisioni unilaterali"
08:11 1539670260 Vetor vince contro il Ministero: troppo care le tariffe per il porto di Anzio
08:08 1539670080 Estorsioni di famiglia: 3 arresti ai Castelli Romani. Truffata anche l'Inps
08:04 1539669840 Ardea, al via i lavori di riqualificazione di viale San Lorenzo
07:58 1539669480 Presentato il libro del cantautore Spurio. Presente anche lo scrittore Onorati
07:57 1539669420 Manager spiata col gps, condannato l'investigatore privato
07:55 1539669300 Lanuvio, istituiti i primi stewart della sicurezza nei luoghi pubblici
15/10 1539630900 A cavalcioni sul Monumento al pescatore di Anzio, ripresa tutta la scena
15/10 1539630720 Lavori sul palazzo comunale, domani la protesta dell'ex vicesindaco di Nettuno
15/10 1539617700 Genzano, il centro storico è "zona off limits": negozianti e residenti disperati
15/10 1539616680 Quei misteri (che resteranno a lungo tali) dei graffiti nella villa di Domiziano
15/10 1539614520 Ad Ardea la raccolta differenziata sprofonda: record negativo al 35,79%
15/10 1539613740 Occhio alla truffa di chi chiede soldi per conto del Comune di Aprilia
15/10 1539612660 Serie C2, Girone A. La United Pomezia ci sta prendendo gusto
15/10 1539611940 A Lavinio stazione una domenica di pulizia contro sporco e degrado
15/10 1539611880 Incendio a Cretarossa a Nettuno, appartamento inagibile e tanti danni
15/10 1539610980 Ritrovata l'82enne Gabriella Razzi scomparsa da piazza Moro a Latina
15/10 1539610260 Serie B, Girone E. United Aprilia, è il momento di stringere i denti
15/10 1539609360 Serie B1, Girone B. Giovolley Aprilia, è un esordio sul velluto
15/10 1539609120 Ardea, il sindaco riceve i cittadini in Comune: ecco come richiedere colloquio
15/10 1539608760 Violenta lite tra giovani davanti ad un pub di Frascati, uno finisce in ospedale

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli