[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti. E questo perché i due gol con cui i biancorossi si assicurano l’uscita dalla zona play-out sono frutto di errori individuali dei biancocelesti. I quali hanno subito un’occasione al 13’. Sull’angolo di Scibilia la palla rimane tra i piedi di Mancini, il suo diventa un passaggio per Sossai che da due passi non riesce ad imprimere abbastanza forza al suo sinistro. Al 20’ Monteforte viene servito sulla sinistra, il suo cross basso viene intercettato da Maola sul secondo palo ma Fiorini riesce a frapporsi respingendo. Le rondinelle sembrano in pieno controllo, e la punizione dalla trequarti al 27’ è lì a dimostrarlo. Il Morolo fatica a contenere le avanzate di Scibilia e compagni e deve ricorrere al fallo. Ma proprio sugli sviluppi di quel calcio piazzato arriva il vantaggio dei padroni di casa. Il lungo pallone calciato per liberare l’area viene conteso da D’Alessandris e Montella nella metà campo opposta. Il numero 10 del Morolo ha la meglio nello scontro fisico e riesce ad involarsi tutto solo verso Caruso, la cui uscita non riesce ad evitare lo svantaggio. La risposta dell’Aprilia arriva al 34’, con la conclusione dalla distanza di Casimirri che però si spegne a lato. Al 37’ ancora Morolo pericoloso in ripartenza, con il tiro da fuori di Minnucci deviato in angolo da Caruso. Nell’unico minuto di recupero concesso nel primo tempo, l’Aprilia trova il pareggio. Sugli sviluppi della punizione battuta da Casimirri arriva la conclusione di Scibilia, ribattuta in rete da capitan Montella.Il secondo tempo, dunque, comincia sull’1-1 e il copione resta lo stesso. Aprilia che attacca, Morolo che sceglie di giocare sulle ripartenze. Al 9’ D’Alessandris riesce a liberarsi al limite dell’area, ma il suo tiro risulta troppo debole per impensierire Caruso. Al 19’ risponde con una azione simile Scibilia, ma anche il suo destro viene parato. La partita va avanti a strappi, ma senza proporre altre emozioni. Fino al 31’, quando un altro pallone scagliato dalle retrovie biancorosse inganna Tshimanga che tocca di mano in area. Dal dischetto D’Alessandris spiazza Caruso e sigla il definitivo 2-1. Il forcing finale delle rondinelle non porta risultati concreti, dunque i biancocelesti restano dietro a Colleferro ed Audace. Ma la corsa al secondo posto è tutt’altro che chiusa. “Queste partite vanno giocate con temperamento – ha dichiarato mister Mauro Venturi a fine gara – aspetto  in cui noi oggi non siamo stati ottimali. Ne hanno avuto di più i nostri avversari, che quindi non hanno rubato nulla con il risultato maturato sul campo. Ora ci aspetta una settimana di lavoro intenso, dobbiamo preparare al meglio la sfida con l’Audace. La corsa al secondo posto si è complicata, ma di sicuro non si è chiusa”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:02 1545044520 Serie A2, Girone B. Mirafin, un pari indigesto contro Cefalù
11:53 1545043980 Serie B, Girone E. La Fortitudo Futsal Pomezia sbanca Cagliari ed è terza
11:27 1545042420 Al via il Trenino di Natale a Nettuno, si inizia con i bimbi delle scuole
11:25 1545042300 Commissariata la Lega di Anzio, inviato un coordinatore straordinario
11:22 1545042120 Rischia di saltare il bus-navetta che collega Albano, Ariccia e Genzano
11:17 1545041820 Qualità della vita: la provincia di Latina sale di 10 posizioni rispetto al 2017
11:05 1545041100 Rincari sulla bolletta dell'acqua dal 2019: bagarre tra i sindaci dell'Ato 2
11:03 1545040980 La viabilità su via Nettunense 'rallenta' le ambulanze verso il nuovo ospedale
10:23 1545038580 Anziano investito a Torvaianica: torna la polemica sulla sicurezza del lungomare
10:22 1545038520 Santa Chiara: lavori ancora non ultimati, ma al via le attività per ragazzi
10:06 1545037560 Lanterne in cielo per ricordare chi non c'è più
09:51 1545036660 Questo piatto di grano, la storia dei coloni pontini di Giulio Alfieri a Latina
09:46 1545036360 Note di Natale, il concerto a favore dell'associazione Martina e la sua luna
09:33 1545035580 Conto alla rovescia per l'inizio dei saldi invernali: dureranno 6 settimane
09:08 1545034080 Incidente sulla Nettunense, scontro auto moto: traffico paralizzato
09:01 1545033660 Investito grosso animale, treno soppresso: migliaia di pendolari bloccati
08:29 1545031740 13esima edizione del Festival pontino del cortometraggio: ecco i vincitori
08:26 1545031560 Traballa la sede della Città del Vino di Genzano: trasloco in vista?
08:18 1545031080 Il presepe di nonno Vincenzo scelto insieme a altri 99: sarà esposto in Vaticano
08:02 1545030120 Pulizia natalizia della spiaggia di Foceverde: raccolte decine di kg di plastica
07:47 1545029220 A piedi da Castel Gandolfo a Genzano per la difesa del clima
16/12 1544994120 Serie C Gold, Anzio Basket Club Ko con la Fortitudo
16/12 1544993460 Serie A2. Latina Basket, a Treviglio decisivi i minuti finali
16/12 1544992920 Pallanuoto, Serie A2 Girone Sud. Latina Pallanuoto Anzio, sei uno spettacolo
16/12 1544992140 Serie B1, Girone D. La Giovolle Aprilia chiude il 2018 con un altro tris

Sport
< <

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

2-1 per i padroni di casa

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti....


Eventi

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

Steso il Colleferro 2°in classifica

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli