[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti. E questo perché i due gol con cui i biancorossi si assicurano l’uscita dalla zona play-out sono frutto di errori individuali dei biancocelesti. I quali hanno subito un’occasione al 13’. Sull’angolo di Scibilia la palla rimane tra i piedi di Mancini, il suo diventa un passaggio per Sossai che da due passi non riesce ad imprimere abbastanza forza al suo sinistro. Al 20’ Monteforte viene servito sulla sinistra, il suo cross basso viene intercettato da Maola sul secondo palo ma Fiorini riesce a frapporsi respingendo. Le rondinelle sembrano in pieno controllo, e la punizione dalla trequarti al 27’ è lì a dimostrarlo. Il Morolo fatica a contenere le avanzate di Scibilia e compagni e deve ricorrere al fallo. Ma proprio sugli sviluppi di quel calcio piazzato arriva il vantaggio dei padroni di casa. Il lungo pallone calciato per liberare l’area viene conteso da D’Alessandris e Montella nella metà campo opposta. Il numero 10 del Morolo ha la meglio nello scontro fisico e riesce ad involarsi tutto solo verso Caruso, la cui uscita non riesce ad evitare lo svantaggio. La risposta dell’Aprilia arriva al 34’, con la conclusione dalla distanza di Casimirri che però si spegne a lato. Al 37’ ancora Morolo pericoloso in ripartenza, con il tiro da fuori di Minnucci deviato in angolo da Caruso. Nell’unico minuto di recupero concesso nel primo tempo, l’Aprilia trova il pareggio. Sugli sviluppi della punizione battuta da Casimirri arriva la conclusione di Scibilia, ribattuta in rete da capitan Montella.Il secondo tempo, dunque, comincia sull’1-1 e il copione resta lo stesso. Aprilia che attacca, Morolo che sceglie di giocare sulle ripartenze. Al 9’ D’Alessandris riesce a liberarsi al limite dell’area, ma il suo tiro risulta troppo debole per impensierire Caruso. Al 19’ risponde con una azione simile Scibilia, ma anche il suo destro viene parato. La partita va avanti a strappi, ma senza proporre altre emozioni. Fino al 31’, quando un altro pallone scagliato dalle retrovie biancorosse inganna Tshimanga che tocca di mano in area. Dal dischetto D’Alessandris spiazza Caruso e sigla il definitivo 2-1. Il forcing finale delle rondinelle non porta risultati concreti, dunque i biancocelesti restano dietro a Colleferro ed Audace. Ma la corsa al secondo posto è tutt’altro che chiusa. “Queste partite vanno giocate con temperamento – ha dichiarato mister Mauro Venturi a fine gara – aspetto  in cui noi oggi non siamo stati ottimali. Ne hanno avuto di più i nostri avversari, che quindi non hanno rubato nulla con il risultato maturato sul campo. Ora ci aspetta una settimana di lavoro intenso, dobbiamo preparare al meglio la sfida con l’Audace. La corsa al secondo posto si è complicata, ma di sicuro non si è chiusa”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:15 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
09:00 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
08:46 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
07:50 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
20/08 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
20/08 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
20/08 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
20/08 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
20/08 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini
20/08 1534768260 Frammenti di un Discorso Odoroso, degustazione di olio extravergine d’oliva
20/08 1534768020 Nasce ad Aprilia il Milan Club Herbert Kilpin: al via le attività sociali
20/08 1534766940 Auto fuori controllo abbatte i contatori del gas e travolge un giovane pedone
20/08 1534766160 Dolphins Anzio, Play Off per gli U12 del Baseball e le U13 del Softball
20/08 1534758300 La vie en rouge, la fisarmonica solista di Marco Lo Russo al Museo Lavinium
20/08 1534758120 Grande serata al Terracina Summer Festival con Butinar, Lembo e Anellino
20/08 1534757700 Verifiche sulla stabilità di un ponte, chiusa per mezz'ora la Pontina al km 62

Sport
< <

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

2-1 per i padroni di casa

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti....


Eventi
< <

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

Steso il Colleferro 2°in classifica

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli