[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Pometini sconfitti 53-51

Promozione. Fortitudo Basket Pomezia, contro Ostia fatali gli ultimi 15 secondi

Stop interno per la Fortitudo Basket Pomezia contro la Pallacanestro Ostia che si impone al Palalavinium per 53-51 nella gara valevole per la quarta giornata di ritorno del gruppo C.  Partita importante per la classifica di entrambe le compagini. Ostia per mantenere il primato, restando in attesa dello scontro diretto contro Libertas in programma settimana prossima. Pomezia per mantenere quel 6° posto utile a centrare la qualificazione ai playoff. Ne scaturisce una partita molto bella, equilibrata fino all’ultimo tiro,  decisa da Emiliano Sarandrea, che sul -1 a 15 secondi dalla fine riesce a realizzare il canestro della vittoria, rendendo vani i liberi del sorpasso realizzati da Romano qualche secondo prima. Match corretto e molto intenso, con un arbitraggio permissivo da entrambe le parti. In quest’ottica inevitabili molti errori in attacco, causati principalmente dall’aggressività delle due difese. Inizialmente Ostia mette in difficoltà Pomezia con una zona a tutto campo, ma molti errori banali commessi in contropiede rendono inutile lo sforzo ospite, con Pomezia che ne approfitta per mettere la testa avanti grazie alle triple di Marilungo e Trifan. Nel secondo quarto, grazie ad una buona difesa, Ostia recupera e si porta sul 22-22, sfruttando al meglio l’impatto di Comin sotto le plance, di Failla (5 punti realizzati nel periodo) e del solito Laurenza. Ad inzio ripresa blackout tremendo per gli ospiti: Pomezia infatti pressa forte e recupera, mentre Ostia denota scarsa concentrazione, che frutta diverse palle perse, un break di 8-0 ed il conseguente time out di Donato. Ospiti che comunque non ne vogliono sapere di mollare: una difesa finalmente convincente e i canestri messi a segno sull’asse Polidori (8 punti) - Giacchi (6 punti), permettono a Ostia di rimettersi in carreggiata, chiudendo sul -3 la terza frazione.  Ultimo periodo al cardiopalma: in casa Pomezia di scatena un Romano, che realizza 10 dei suoi 18 punti proprio nella volata finale, mentre Ostia si tiene in partita grazie alla panchina e al contributo di Parisi, che risponde a Romano con 6 importantissimi punti. Come anticipato, col match giunto alla volata finale, Romano mette i liberi del +1 (51-50) quando mancano poco più di 30 secondi alla fine. Donato chiama allora timeout per organizzare al meglio l’ultimo attacco dei suoi. Al rientro palla a Sarandrea, che con freddezza infila il canestro che vale il 51-52 Ostia.  Partita finita? Niente affatto. Ostia, infatti, recupera palla e Sarandrea subisce fallo. Realizzato il primo libero, sul secondo Giacchi recupera un gran rimbalzo in attacco, ma effettua un tiro scriteriato che da a Pomezia la possibilità di giocarsela ancora. Il tiro della disperazione tentato dai ragazzi di Piras, però, è corto, e per Ostia arriva il tempo dei festeggiamenti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:45 1534682700 Tre artisti di Latina partecipano allo street art festival in Calabria
13:42 1534678920 Picchiato e lasciato in una pozza di sangue, scappa dall'ospedale
13:37 1534678620 Controlli sulle strade di Marino: albero caduto e cucciolo soccorso
12:26 1534674360 Mare sporco tra Ardea e Torvaianica: guardia costiera fa uscire tutti dall'acqua
12:26 1534674360 Un furto riuscito ed uno mancato: un arresto ed una denuncia
12:22 1534674120 In casa cocaina, hashish, marijuana e soldi: arrestato pusher 32enne
12:19 1534673940 Minaccia e picchia la convivente davanti alla figlia: arrestato
12:15 1534673700 Arrestato dagli agenti in moto un ladro di smartphone sulle spiagge
12:11 1534673460 Genzano, voragine su via Appia Nuova: transenne all'incrocio delle 4 strade
10:32 1534667520 Torna la festa di Borgo Carso: ecco il programma della manifestazione
09:38 1534664280 L'assassino di Lucky avrebbe ucciso anche un altro cane
09:32 1534663920 Controlli a Ponza: 9.500 euro di multe, pesce sequestrato e attività chiusa
08:36 1534660560 Tre auto parcheggiate in strada a fuoco, cause sconosciute
18/08 1534607100 Anzio Basket e Latina Basket insieme per i giovani
18/08 1534604040 "Lanuvio e Acea, basta menzogne": le verità di Lanuvio Unita verso il futuro
18/08 1534601820 Controlli e maxi sanzioni in un allevamento di bufale a Sabaudia
18/08 1534601220 Dal 20 al 26 agosto il "Cinema con le stelle" a Lariano: il programma
18/08 1534600680 Sotto sequestro una delle scogliere più caratteristiche del Circeo
18/08 1534600380 Lavori su strade provinciali: l'amministrazione di Sermoneta ottiene risultati
18/08 1534600260 A Valvisciolo si festeggia San Bernardo: ecco il programma della festa
18/08 1534585260 Rampollo dei Casamonica sorpreso a cedere droga aggredisce i militari: arrestato
18/08 1534582980 Parco Regionale dei Castelli Romani, partito "Il Cammino Naturale dei Parchi"
18/08 1534581900 In fuga con gli abiti sportivi appena rubati dal negozio: arrestata 41enne
18/08 1534581300 Crollo di Genova, l'Italia si ferma per il lutto nazionale. Le iniziative
18/08 1534580820 Auto a fuoco ad Aprilia, dubbi sulle cause delle fiamme

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli