[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

ALLIEVI REGIONALI FASCIA B

G. Castello – Agora 1-1. Pareggio beffa per i pontini: il gol arriva al 98'!

Un pareggio beffa per l’Agora: gol subito all’ottavo minuto di recupero
Accade tutto nell’ultima mezzora della ripresa tra i romani del G.Castello e i pontini dell’Agora. Dopo un primo tempo nel quale le squadre si controllano a centrocampo e lasciano i portieri di fatto inoperosi e un inizio di ripresa anch’esso sonnolento, la partita inizia di fatto al 62’ quando l’Agora passa in vantaggio. Punizione battuta lunga da Cassanelli F. su Abate che svetta di testa e serve in area Stanganiga: il più giovane dei pontini controlla bene e poi è bravo nel tenere la palla bassa che si insacca in rete sull’uscita del portiere avversario. Si sblocca così il risultato di una partita che fino ad allora, ad onor del vero, era stata anche bruttina. A quel punto i romani si gettano all’attacco ma non riescono a sfondare con azioni manovrate, sempre ed inesorabilmente fermati dalla difesa pontina. Provano allora a tirare da fuori area e lo fanno anche bene ma qui si erge a barriera insuperabile Davide Cassanelli: il portiere pontino, in almeno tre tiri che fanno gridare tutti al gol, riesce miracolosamente a togliere la palla da sotto l’incrocio dei pali. Al 64’ su Passarelli, al 75’ su Colazza e infine su Longhi al 79’ compie tre assoluti interventi decisivi. La partita diventa nervosa ma l’Agora sembra ormai poterla portare al termine con la vittoria. Qui si erge a protagonista l’arbitro: prima espelle giustamente Catenacci al 75’ per fallo di reazione su Abate ma poi estrae il giallo anche per il pontino che era stato assolutamente immobile nel frangente. Poi inspiegabilmente concede 6 minuti di recupero che allunga ancora più inspiegabilmente. E’ infatti all’88’ quando, da una palla mal difesa sulla bandierina del calcio d’angolo, Colazza stringe al centro e tira sul palo opposto dove nemmeno Cassanelli può arrivare per l’ormai insperato pareggio della squadra di casa. La beffa: il triplice fischio senza nemmeno riprendere il gioco !!!!!!!!! Si conclude quindi la partita: il pareggio è forse, nonostante gli 8 minuti di recupero, il risultato più giusto che premia i romani per averci creduto fino in fondo di fronte ad un Agora che forse non aveva mai subito una pressione così prolungata nel tempo.
Vittorio Bertolaccini

G. CASTELLO – AGORA 1-1
G. CASTELLO: Sabino, Rauso, Franzini, Longhi, Carruba, Nagizi, Colazza, Catenacci, Piva (dal 60’ Petrelli), Pompei, Vecchi. A disp.: Moretti, Gulino, Fantauzzi, Mancini, Santoro, Petrelli, Passarelli.
AGORA: Cassanelli D., Vrabie, Prezioso, Cassanelli F., Cesaroni, Di Marco, Berlioz (dal 58’ Pirro), Di Razza, Bauco (dal 21’ Stanganiga, dal 78’ Ruggero), Arpenti (dal 48’ Merluzzi), Abate. A disp.: Ruggero, Pirro, Merluzzi, Stefanile, Feliciangeli, Stanganiga.
Espulsi: Catenacci e Abate; ammoniti: Cassanelli D., Cesaroni, Di Marco
Marcatori: Stanganiga al 62’; Colazza all’8’ di recupero

G. CASTELLO: Sabino: lo abbiamo notato più per le proteste che per il resto: 5,5 Rauso: buon lavoro sulla fascia: 6 Franzini: soffre molto con Abate: 5,5 Longhi: è il leader della sua squadra e merita di esserlo: 6 Carruba: prova sufficiente, mai impensierito: 6 Nagizi: dirige bene la difesa: 6 Colazza: il più pericoloso, il migliore dei suoi: 6,5 Catenacci: buon lavoro a centrocampo ma poi perde la testa e si fa espellere: 5 Piva: con Cassanelli e Prezioso non vede palla: 5 Pompei: sufficiente: 6 Vecchi: buona velocità ma poco di più: 6 Petrelli: sostituisce bene Piva: 6
 AGORA Cassanelli D.: il migliore dei suoi anche se prende un altro giallo per proteste: 7,5 Vrabie: determinante in un paio di interventi difensivi. Buona prova: 6,5 Prezioso: come sempre bene in difesa, meno presente in fase offensiva: 6,5 Cassanelli F.: non sbaglia una palla: 7 Cesaroni: sufficiente la sua prova, ben presente in campo: 6 Di Marco: il suo agonismo è decisamente utile alla squadra: 6,5 Berlioz: è un momentaccio per lui; deve star calmo e pian piano riprendersi: 5 Di Razza: la sua solita partita consistente a centrocampo: 6 Bauco: si infortuna subito: n.g. Arpenti: gioca da seconda punta e non lo è ma ci mette buona applicazione: 5,5 Abate: prova decisamente buona, spinge dall’inizio alla fine. Espulso per errore: 6,5 Stanganiga: decisamente buona la sua prova impreziosita dal gol: 7 Pirro: rivitalizza la fascia sinistra: 6 Merluzzi: entra e mette ordine a centrocampo. Prova macchiata dall’errore finale: 5,5 Ruggero: entra subito nel gioco: 6

 

Vittorio Bertolaccini

[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:14 1529396040 Non accetta la fine del matrimonio dopo 38 anni, arrestato noto cantante lirico
10:07 1529395620 Sanità Lazio, migliora qualità cure. Il punto di Zingaretti sugli anni 2012-2017
10:05 1529395500 Torna al Mattatoio la III edizione di Èxtra con Piotta e Med Free Orchestra
09:28 1529393280 La Regione autorizza il campo rom a Castel Romano per altri 4 anni: poi chiuderà
09:19 1529392740 Ragazzo trova un cagnolino avvolto in due sacchi e buttato in un cassonetto
09:10 1529392200 Latina, musica romana e stornelli con il Trio Monti
08:49 1529390940 Estorsioni "mafiose" ad imprenditori di Pomezia e Aprilia: Gangemi nega tutto
08:34 1529390040 Recuperato dopo 16 giorni in fondo al lago il corpo di Elnur Babayev
08:29 1529389740 Ladri entrano di notte nel supermercato, ma l'allarme manda in fumo il colpo
08:20 1529389200 Domani il confronto pubblico tra i due candidati sindaci di Pomezia
07:56 1529387760 In 20mila per Calcutta, quasi tutti da fuori: il piano per la serata
07:53 1529387580 64enne assolto dall'accusa di abusi sessuali sulla colf: troppe contraddizioni
07:48 1529387280 Nessun risarcimento 33 anni dopo l'incidente (e pagherà anche le spese legali)
07:46 1529387160 51enne motociclista in prognosi riservata dopo l'impatto contro un suv
18/06 1529338860 Riconteggio col botto ad Anzio, i Cinque Stelle perdono un consigliere
18/06 1529335260 Apre l'osservatorio astronomico sociale: a Latina "Occhi su Saturno"
18/06 1529331840 Scuola San Giovanni a Nettuno, lascia Fanco Nicolò arriva don Lorenzo Fabi
18/06 1529331780 Ridotta la pena per Giusti, ex Responsabile della Polizia locale di Anzio
18/06 1529331660 Il Sindaco di Anzio riceve le delegazioni di maggioranza, al lavoro sulla giunta
18/06 1529330280 Terremoto a Latina all'ora di pranzo: avvertito ai piani alti delle case
18/06 1529326260 Serie D. Ardea Calcio a 5, arriva anche il Titolo Provinciale
18/06 1529319120 Continuano le operazioni per recuperare il corpo del 29enne annegato al lago
18/06 1529315040 Esercitazione antincendio al Porto di Anzio, auto in divieto frenano i soccorsi
18/06 1529314860 Famiglia con 2 bambini si abbuffa al Ristorante ad Anzio e scappa senza pagare
18/06 1529312220 Incontro per parlare di "violenza di genere" e nuove disposizioni di legge