[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

I festeggiamenti apriliani dopo il goal del raddoppio
I festeggiamenti apriliani dopo il goal del raddoppio

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano solo 2 punti dalla seconda piazza. Partono subito forte i padroni di casa che imprimono un gran ritmo alla partita sin dai primi minuti. È però di Caruso il primo intervento, anche se si tratta di ordinaria amministrazione bloccare il cross debole di Massimiani diretto a centro area. Intorno al quarto d’ora gli ospiti si vedono annullare un gol per fallo su Caruso, caricato secondo il direttore di gara sugli sviluppi di un calcio piazzato. Al 29’ grande occasione per i locali, che sugli sviluppi di un calcio piazzato liberano Casimirri tutto solo davanti a Saccucci. Il sinistro dell’attaccante bianco-celeste, però, viene respinto dal piede del portiere avversario. La carambola successiva porta il pallone a sbattere su un giocatore apriliano prima di finire sul fondo. Ancora Casimirri protagonista al 35’, con una gran botta dalla distanza che per poco non inquadra lo specchio della porta. La superiorità apriliana viene finalmente premiata al 43’, quando un lancio del solito Casimirri libera Scibilia sul fronte sinistro dell’attacco. Il numero 11 entra in area ma viene contrastato al momento del tiro, con la palla che finisce preda di Bussi al limite. Il centravanti si libera del diretto marcatore e, appena entrato in area, sigla il vantaggio con l’esterno destro. Nella ripresa il copione non cambia: l’Aprilia che accelera ogni volta che entra in possesso del pallone e il Colleferro che prova a ripartire. I rossoneri, però, non riescono mai a trovare conclusioni pericolose che possano creare problemi a Caruso. Solo due i tentativi ospiti nella ripresa, entrambi con tiri da lontano che non inquadrano lo specchio della porta. Più incisiva, invece, la manovra apriliana. Al 23’ Scibilia converge da sinistra per liberarsi al tiro con il destro, ma la sua conclusione è preda di Saccucci. Il quale si fa sorprendere al 31’ dalla traiettoria a rientrare disegnata dallo stesso Scibilia. Il cross dalla sinistra del numero 11 finisce infatti direttamente in porta, senza che nessuno possa levare all’esterno classe ’86 la gioia del raddoppio. L’Aprilia avrebbe poi al 43’ una doppia occasione per arrotondare ulteriormente il risultato, ma prima Scibilia e poi Monteforte vengono murati dai difensori avversari. Si aprono ora scenari importanti per il campionato dell’Aprilia. Il secondo posto è lontano solo due punti e c’è ancora tutto il girone di ritorno a disposizione. Alle rondinelle viste nell’ultimo periodo nulla è precluso.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:32 1534516320 Luce a "scrocco" da tre anni, denunciati madre e figlio per allaccio abusivo
15:53 1534513980 "Acqua torbida a Torvaianica, che cosa succede?": la segnalazione di un lettore
15:17 1534511820 Domenica 19 agosto Grande Festa di Mezzagosto all'area archeologica Privernum
14:56 1534510560 Il Senato "congela" i 9 milioni destinati alla riqualificazione di Santa Palomba
12:57 1534503420 Vende una polizza via web ma è falsa: 43enne denunciato per truffa
11:52 1534499520 Impiegato del commissariato si toglie la vita con un colpo di pistola in testa
11:32 1534498320 Condanna nulla per l'impiegato accusato di corruzione: lo salva la prescrizione
11:28 1534498080 A Grottaferrata il Comune è talmente trasparente...che i documenti non si vedono
10:53 1534495980 L'amministrazione di Pomezia ospite della città turca "gemella" di Çanakkale
10:23 1534494180 Piero Angela insignito del "Civis Tuscolanus" alla Notte Europea dei Ricercatori
10:01 1534492860 Il Tar rimette in discussione l'assegnazione delle spiagge libere di Nettuno
09:53 1534492380 Tragico schianto durante la fuga dopo il furto in negozio: muore 29enne
16/08 1534447860 Ubriaco tenta di rubare un’auto in via Veneto a Nettuno, arriva la polizia
16/08 1534447680 Nettuno, folla per l’ultimo saluto a Nicole. Padre Antonio: Vicini alla famiglia
16/08 1534437840 Dopo i fatti di Aprilia: "È diventato pericoloso essere nero in Italia"
16/08 1534436760 Dopo Genova, il ponte di Sabaudia sorvegliato speciale: l'appello al Governo
16/08 1534436040 Arrestato l'autore del massacro del cane Lucky: violento anche coi familiari
16/08 1534430640 Cucciolo di boxer cade al piano sottostante, lo salvano i vigili del fuoco
16/08 1534430400 Lariano festeggia la campionessa europea di ciclismo Marta Bastianelli
16/08 1534430160 Concerto gratuito di Mietta in piazzale Cresci per la Festa di San Rocco
16/08 1534429800 Mancanza di autorizzazioni e vendita di cibo non tracciabile, 3 attività chiuse
16/08 1534429020 Controlli in strada: scoperti alla guida sotto effetto di droga e senza patente
16/08 1534428780 Latina partecipa al lutto nazionale per il tragico evento di Genova
16/08 1534423200 Turista precipita dalla finestra della sua stanza in hotel e muore sul colpo
16/08 1534416900 Ad Ariccia torna la 68esima edizione della Sagra della Porchetta

Sport
< <

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

2-1 per i padroni di casa

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti....


Eventi

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

Steso il Colleferro 2°in classifica

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli