[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Rondinelle di rimonta (2-1) a Monte SGC

Cuore, Orgoglio e Carattere: l'Aprilia c'è

L'esultanza per il goal del pareggio nel gelo di Monte San Giovanni Campano
L'esultanza per il goal del pareggio nel gelo di Monte San Giovanni Campano

Inizia con una rimonta il nuovo anno dell’Aprilia, che ribalta il vantaggio di Testa portando a casa tre punti dalla fredda trasferta di Monte San Giovanni Campano. Il primo tempo non regala emozioni, se si esclude un tiro centrale di Reali al 16’ e le proteste apriliane per un rigore non concesso a Maola (23’). Per il resto il gioco è stato condizionato dal terreno, non adatto a disputare partite spettacolari. Nella ripresa, invece, si vede qualcosa di diverso. I padroni di casa iniziano subito forte, con una discesa sulla destra di Incoronato fermato in angolo da Caruso. Tre minuti dopo Testa sorprende con una traiettoria difficile da leggere il portiere bianco-celeste, portando in vantaggio i suoi con un tiro-cross partito dalla destra. L’Aprilia non demorde e va a testa bassa alla ricerca del pareggio. Al 18’, sugli sviluppi di una punizione, Scibilia si libera sulla destra e crossa, trovando pronto Mancini alla deviazione vincente. Al 21’ bella combinazione Casimirri-Bussi-Casimirri, il quale si accentra dalla sinistra e trafigge Lisi per il vantaggio pontino. La reazione dei gialloblù è tutta in un calcio di punizione dalla trequarti di Reali, ma la conclusione in area di Iozzi finisce alta. Un paio di contropiedi sprecati dall’Aprilia concludono la cronaca di una partita giocata quasi interamente al di sotto degli 0°. Ma che ha permesso all’Aprilia di concludere il girone di andata con la bellezza di 30 punti. Oltre che di cominciare il nuovo anno con il piede giusto. “Oggi – ha dichiarato mister Mauro Vneturi a fine gara – ci sono tante cose di cui essere soddisfatti. A partire dal primo tempo disputato dalla squadra. Non ci sono state grandi occasioni, è vero. Ma voglio fare un plauso ai ragazzi che hanno saputo interpretare al meglio la partita anche su un campo davvero molto difficile. Nella ripresa abbiamo subìto il gol su un cross dalla parabola molto strana. Ma da lì è venuta fuori la vera Aprilia, quella che conosciamo e che vorremmo sempre vedere in campo. Abbiamo messo gli avversari alle corde, abbiamo giocato con grande intensità. Il pareggio e poi il vantaggio credo siano pienamente meritati, così come lo sono i tre punti. Arrivati peraltro contro una squadra che ne aveva bisogno e che, dunque, ci ha messo tutta sé stessa per provare a prenderli”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/01 1547659860 Critiche all’Amministrazione, procedimento contro una dipendente di Anzio
16/01 1547659560 “Manutenzione inesistente al Cimitero di Nettuno”, la denuncia dei cittadini
16/01 1547657640 Il tar respinge il ricorso dell'ex consigliere-direttore dei lavori
16/01 1547656740 Scontro tra due auto, una prende fuoco. paura per tre persone
16/01 1547651940 Velletri ricorda il tragico bombardamento del 22 gennaio 1944
16/01 1547650260 Anzio Calcio, Weekend da incorniciare per le giovanili
16/01 1547649960 Donna precipita dal proprio appartamento al settimo piano: morta sul colpo
16/01 1547649720 Unipomezia, “punteremo al massimo”
16/01 1547644920 Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare dell'uomo disperso
16/01 1547644620 Affitti a canone concordato, incontro tra le parti in Comune a Genzano
16/01 1547641740 Ariccia, giornate con le scuole del territorio organizzate dai Servizi Sociali
16/01 1547640300 Nonnismo su un'allieva 20enne pilota della scuola di volo di Latina: la denuncia
16/01 1547637840 A processo dirigenti Astral e Provincia per la morte di un 18enne sulla Pontina
16/01 1547636940 Circuito Europeo Under17 di fioretto, Valentina Vezzali venerdì ad Anzio
16/01 1547636820 Scarica camion di calcinacci a via Grugnole, identificato dalla Polizia locale
16/01 1547635140 Controlli antidroga nella notte alle autolinee di Latina, tre arresti
16/01 1547632560 Al via i lavori sul manto stradale di via Stati Uniti d'America a Genzano
16/01 1547625900 In Regione il progetto per ampliare il centro commerciale Aprilia2
16/01 1547622480 Emergenza al cimitero di Pomezia: loculi esauriti e ampliamento bloccato
16/01 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
16/01 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
16/01 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
16/01 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
16/01 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
16/01 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo

Sport
< <

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

2-1 per i padroni di casa

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti....


Eventi

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

Steso il Colleferro 2°in classifica

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli