[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Lega Pro

Lo storico sbarco nei Prof

Racing Club, è stato un 2016 da ricordare

il presidente del Racing Club Antonio Pezone
il presidente del Racing Club Antonio Pezone

“Il 2016 è stato un anno da ricordare”. Non può che essere orgoglioso Antonio Pezone, l’artefice dell’incredibile scalata di un Racing che l’imprenditore ha letteralmente trasformato nel giro di pochi anni da piccolo sodalizio del calcio dilettante a club professionistico. Il 2016 resterà nella storia della società di Ardea per il clamoroso salto tra i professionisti, reso possibile proprio dall’immenso sforzo prodotto da Pezone e dal suo staff sempre più composto da personaggi di alto spessore professionale. “E’ stato un anno indubbiamente da ricordare, in cui abbiamo colto al volo un’occasione ghiotta” dice il presidente al quale nel corso del tempo tanti protagonisti del Racing Club hanno dato atto di non aver “dimenticato” la parte regionale di questa grande famiglia sportiva nonostante il gravoso impegno con il Racing Roma e tutto il settore nazionale. “Sicuramente portare avanti due prime squadre non è semplice, ma non è nemmeno impossibile – spiega Pezone – Noi abbiamo stabilito delle regole chiare che valgono per tutti e che se vengono rispettate agevolano l’ordinaria amministrazione gestionale. Il prossimo anno? Se, come già detto quest’estate, non troverò una persona affidabile al 100% a cui consegnare la gestione della parte regionale, continuerò a portarla avanti in prima persona. Il Racing Club è una creatura che ci siamo cresciuti con grandissima fatica e non abbiamo nessuna voglia di gettarla alle ortiche”. Tornando a parlare di staff, l’ultimo “acquisto” in ordine di tempo in questo senso è stato rappresentato dall’accordo con un grande personaggio come Fabrizio Stazi. “Sarà il responsabile dell’intero nostro settore giovanile e andrà a integrare il lavoro fatto da De Nicola, Viola e Ridolfi” dice Pezone che poi guarda avanti e cioè ai propositi per l’anno che è appena cominciato. “Il 2016 è stato un anno indimenticabile, ma uno dei miei motti è “non finisce qui” e quindi speriamo che l’anno nuovo sia ancor più soddisfacente. Se le istituzioni continueranno a sostenerci come fatto finora, potremo fare un grandissimo regalo a tutto il territorio per la prossima stagione agonistica vale a dire quella di poter inaugurare la “bomboniera” di Tor San Lorenzo, sperando di poterci vedere giocare la Lega Pro”.



Articoli Correlati:

2017 Battuta 4-3 la Lupa in finale Racing, l’Under 17 vince il primo trofeo “Pineta dei Liberti” Possono andare in vacanza con una bella soddisfazione in tasca i ragazzi dell’Under 17 del...
2017 Gran colpo del club di Pezone Racing Roma, dalla Sampdoria arriva Antonio Granata Il Racing è sempre più una società di riferimento dal punto di vista del settore...
2017 Tempo di tornei in casa ardeatina Racing Club,si alza il sipario sul " Frankie Garage" e sul "Pineta dei Liberti" Stagione finita? Non se ne parla proprio. Il Racing è in piena attività e dalla...
2017 Due colpi da 90 per il club ardeatino Racing Roma, Pezone si regala Domenico Rocchino e Andrea Loliva La notizia era nell’aria da qualche giorno e ora c’è l’ufficialità: il portiere di origini...
2017 Dopo la vittoria con il Morolo Racing Club, Utzeri ci crede: "la salvezza è alla nostra portata"  Inizia con tre punti molto pesanti il 2017 del Racing Club. Il gruppo di mister...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:40 1529595600 Indagine sul Cimitero, in Commissariato due funzionari del Comune di Nettuno
17:37 1529595420 Accolto il ricorso dei 5 stelle ad Anzio, ‘errore materiale’ nei riconteggi
17:35 1529595300 Architetto chiede risarcimento all’ex Sindaco di Nettuno, giustizia dopo 20 anni
17:02 1529593320 Restringimenti di carreggiata per lavori sulla Pontina: ecco quando
16:20 1529590800 Cella frigorifera abbandonata su via dei Laghi: denunciato il proprietario
16:12 1529590320 Gli Amici del Cane denunciano il responsabile della morte del piccolo Lucky
16:12 1529590320 Under 16, la Futura Basket Cisterna conquista la Coppa Lazio
15:23 1529587380 Pietro Matarese (centrodestra): «Zuccalà è troppo giovane e inadatto al ruolo»
15:16 1529586960 Adriano Zuccalà (M5S) parla al Caffè: «Il mio rivale non conosce Pomezia»
15:09 1529586540 Carcassa di delfino alla Bufalara: i resti avvistati dai bagnanti in spiaggia
15:00 1529586000 La Croce Rossa in bici dei Castelli partecipa alla Dolomiti for Duchenne
14:38 1529584680 Ballottaggio, a Pomezia Casapound invita a votare per il Movimento 5 Stelle
14:38 1529584680 Pallanuoto, Under 17. L'Anzio sbanca le semifinali e centra la finalissima
14:22 1529583720 Cisterna, continua a perseguitare e minacciare la moglie: allontanato di casa
13:49 1529581740 Prestito da 13 milioni? No, un investimento. La versione di Sergio Gangemi
13:40 1529581200 Frosinone-Mare, l'annuncio di Anas e Prefettura: riapertura il prossimo 6 luglio
12:24 1529576640 Atelier en plein air a Frascati, i pittori di via Margutta espongono in città
12:06 1529575560 Claudio Ottoni, ex campione di calcio, si laurea campione d'Italia
12:05 1529575500 Aprilia, arrestato noto pregiudicato di Anzio: forse autore di varie rapine
11:50 1529574600 Aprilia, nasce il comitato di quartiere Selciatella
10:56 1529571360 Dipendenti della Abbvie regalano una giornata di lavoro alla Raggio di Sole
10:47 1529570820 Stroncato il mercato del falso pronto ad invadere le spiagge: 5 arresti
10:05 1529568300 La Regione approva in via definitiva le Terme di Santo Stefano ad Aprilia
10:05 1529568300 Concerto di Fioraleda Sacchi con osservazioni astronomiche del cielo
09:56 1529567760 Operazione dei Carabinieri: sequestrate armi e arrestata una persona ad Aprilia