[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

In casa Aprilia non ci si ferma mai

Giovanissimi Regionali fascia B: il punto di Andrea Gallo e Francesco Sabella

Due settimane senza campionato per le squadre giovanili dell’Aprilia. Ma gli allenamenti non si sono certo interrotti.

I Giovanissimi Regionali di Eccellenza fascia B, ad esempio, sono a lavoro per preparare al meglio il rientro in campo di sabato 7 gennaio contro il Savio. Andrea Gallo e Francesco Sabella, protagonisti dell’ottima stagione dello scorso anno nella categoria Provinciali, provano a fare il punto della situazione per quello che riguarda questa nuova esperienza.

Il campionato che state affrontando quest’anno, oltre ad essere Regionale e non più Provinciale, è anche Élite. Quali sono le differenze maggiori che avete riscontrato?

Gallo: Per me la differenza più palese è a livello fisico. Quest’anno abbiamo incontrato avversari molto strutturati, mentre nel campionato passato c’era più equilibrio tra noi e le altre squadre. Le squadre professioniste, poi, hanno un tasso tecnico molto elevato. La differenza si nota parecchio.

Sabella: Anche a livello mentale c’è molta differenza rispetto allo scorso anno. Il pressing è più alto, e alcuni dei gol che abbiamo subìto sono derivati proprio dal fatto che ci abbiamo messo un po’ di tempo ad abituarci a questa nuova situazione.

Nel campionato passato, con una squadra sotto età, siete riusciti ad arrivare terzi in classifica. Quest’anno, invece, l’obiettivo è la salvezza e quindi il torneo è più duro. Come affrontate questo passaggio così delicato?

G: Mister De Min ci ha fatto capire che questo campionato sarà una guerra. E per vincere una guerra è necessario vincere tante battaglie. Il nostro campionato si basa sui risultati che possiamo ottenere contro le squadre che lottano per il nostro stesso obiettivo.

S: Il mister ci ha anche detto che per arrivare all’obiettivo in un campionato così duro dobbiamo sputare sangue. Infatti, anche nelle partite che abbiamo vinto abbiamo faticato non poco per arrivare al risultato pieno.

A proposito del mister: che differenze avete notato tra il metodo di mister Michele Sapio, che avevate lo scorso anno, ed il vostro attuale tecnico, mister Eugenio De Min?

G: Quest’anno si corre molto di più, mentre con mister Sapio in ogni allenamento si usava tanto il pallone e si provavano gli schemi. Mister De Min, invece, punta più sulla parte atletica e ci fa correre parecchio.

S: Il mercoledì abbiamo una sessione di 40 minuti di corsa. All’inizio è stata dura, perché comunque non eravamo abituati. Poi però ci abbiamo preso la mano, non è un lavoro impossibile da fare.

Avete vissuto un momento di difficoltà nella parte centrale del girone di andata, ma avete vinto le ultime due partite prima della sosta. Cosa vi aspettate dal prosieguo della stagione?

G: Con il Ciampino abbiamo vinto all’ultimo secondo, mentre con il Latina è stata una vittoria più larga. Abbiamo mostrato il carattere giusto per poter arrivare alla salvezza. Siamo convinti di potercela fare.

S: Abbiamo capito che dobbiamo lavorare di squadra per arrivare al nostro obiettivo. Siamo tutti uniti, remiamo dalla stessa parte e siamo sicuri di poter arrivare alla salvezza.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19/08 1534699500 Avvistata una colonia di delfini tra Sabaudia e Latina
19/08 1534693860 Incendio causato da fulmini avvistato dal sistema di sorveglianza
19/08 1534682700 Tre artisti di Latina partecipano allo street art festival in Calabria
19/08 1534678920 Picchiato e lasciato in una pozza di sangue, scappa dall'ospedale
19/08 1534678620 Controlli sulle strade di Marino: albero caduto e cucciolo soccorso
19/08 1534674360 Mare sporco tra Ardea e Torvaianica: guardia costiera fa uscire tutti dall'acqua
19/08 1534674360 Un furto riuscito ed uno mancato: un arresto ed una denuncia
19/08 1534674120 In casa cocaina, hashish, marijuana e soldi: arrestato pusher 32enne
19/08 1534673940 Minaccia e picchia la convivente davanti alla figlia: arrestato
19/08 1534673700 Arrestato dagli agenti in moto un ladro di smartphone sulle spiagge
19/08 1534673460 Genzano, voragine su via Appia Nuova: transenne all'incrocio delle 4 strade
19/08 1534667520 Torna la festa di Borgo Carso: ecco il programma della manifestazione
19/08 1534664280 L'assassino di Lucky avrebbe ucciso anche un altro cane
19/08 1534663920 Controlli a Ponza: 9.500 euro di multe, pesce sequestrato e attività chiusa
19/08 1534660560 Tre auto parcheggiate in strada a fuoco, cause sconosciute
18/08 1534607100 Anzio Basket e Latina Basket insieme per i giovani
18/08 1534604040 "Lanuvio e Acea, basta menzogne": le verità di Lanuvio Unita verso il futuro
18/08 1534601820 Controlli e maxi sanzioni in un allevamento di bufale a Sabaudia
18/08 1534601220 Dal 20 al 26 agosto il "Cinema con le stelle" a Lariano: il programma
18/08 1534600680 Sotto sequestro una delle scogliere più caratteristiche del Circeo
18/08 1534600380 Lavori su strade provinciali: l'amministrazione di Sermoneta ottiene risultati
18/08 1534600260 A Valvisciolo si festeggia San Bernardo: ecco il programma della festa
18/08 1534585260 Rampollo dei Casamonica sorpreso a cedere droga aggredisce i militari: arrestato
18/08 1534582980 Parco Regionale dei Castelli Romani, partito "Il Cammino Naturale dei Parchi"
18/08 1534581900 In fuga con gli abiti sportivi appena rubati dal negozio: arrestata 41enne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli