[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Macciocca risponde a Giampaolo

Anzio e Città di Ciampino non si fanno male

L'esultanza dei giocatori dell'Anzio dopo il goal del vantaggio (Foto Matteo Ferri ufficio stampa Anzio Calcio)
L'esultanza dei giocatori dell'Anzio dopo il goal del vantaggio (Foto Matteo Ferri ufficio stampa Anzio Calcio)

Termina in parità il derby laziale tra Anzio e Ciampino, valido per l’undicesima giornata del Girone H di Serie D. Pronti via e i padroni di casa passano in vantaggio. Giampaolo, al 4’, riceve palla sulla sinistra da De Vivo, si accentra, salta secco Carnevali e batte Peri con un destro all’incrocio che il portiere riesce soltanto a toccare. Il Ciampino non cambia atteggiamento ma trova lo stesso il pari al 13’: Silvagni atterra Martinelli in una zona innocua dell’area, quasi sulla linea di fondo, per l’arbitro è rigore che Macciocca trasforma spiazzando Rizzaro. Tre minuti dopo Giampaolo trova di nuovo la rete, ribadendo in rete una corta respinta di Peri sul missile terra aria di De vivo ma l’assistente ravvisa una posizione di offside dell’esterno d'attacco neroniano. In avanti si vede sempre e solo la squadra di D’Agostino, Delvecchio e Mazzei vengono anticipati per due volte ad un soffio dal gol ma Silvagni, al 38’, complica i piani tattici del suo allenatore rimediando il secondo giallo dopo un contrasto duro sulla trequarti. Il Ciampino prova ad approfittarne immediatamente con D’Orazi, che in rovesciata gira verso la porta di Rizzaro una sponda di Macciocca trovando sulla sua strada l’opposizione dell'estremo difensore. In avvio di ripresa, al 5’, Citro trattiene in area Lauri che aveva scambiato corto con De Vivo su corner. Anche in questo caso il direttore di gara segnala il calcio di rigore e sventola il secondo giallo al centrocampista aeroportuale. Dal dischetto, però, De Vivo non fa il bis di domenica scorsa e si fa respingere il sinistro ad incrociare da Peri. L’Anzio continua comunque a spingere, Santarelli, appena entrato, va vicino al gol con un destro improvviso da quasi trenta metri che non si abbassa in tempo. Pucino emula D’Orazi ma anche la sua rovesciata viene neutralizzata dal portiere e Bernardotto, ben imbeccato da Mazzei, prova l’esterno destro ad anticipare l’uscita di Peri senza successo. Anche il Ciampino ha la sua occasione, quasi allo scadere: Carnevali batte una punizione mentre i giocatori dell’Anzio sono ancora attorno all’arbitro, Macciocca riceve e, appena dentro l’area, calcia col sinistro sfiorando il palo. Finisce senza ulteriori emozioni, con lo stesso punteggio della sfida della passata stagione. Nel prossimo turno di campionato l’Anzio andrà a far visita alla Nocerina sesta in classifica reduce dal 2-2 di Gravina, mentre il Città di Ciampino l’Herculaneum, fresco vincitore del derby con l’Agropoli. 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:38 1540222680 Pitbull azzanna cagnolino e aggredisce poliziotti: proprietario denunciato
17:37 1540222620 Botte alla giovane moglie per la gestione della figlioletta: arrestato 30enne
17:29 1540222140 Ardea, polizia locale a piedi: i vigili non possono fare benzina da giorni
16:45 1540219500 Castelli travolti dal nubifragio e dal forte vento: molti interventi nella notte
16:40 1540219200 Esplosione in piazza Buttaroni a Genzano, nuovo alloggio per gli evacuati
15:58 1540216680 Unipomezia, il Responsabile della Scuola Calcio Feliciani traccia la rotta
15:24 1540214640 Bimba di 5 anni gravissima dopo frontale sulla Pontina: soccorsa in elicottero
15:05 1540213500 Aprilia, anziano cade dal tetto: soccorsi rallentati dalla chiusura della strada
15:04 1540213440 Sciopero SBG di 24 ore, ecco gli orari che saranno garantiti dal servizio Cotral
14:56 1540212960 Finanziato lo sportello intercomunale anti-usura di Aprilia-Cori-Cisterna
14:34 1540211640 Un "manifesto" per ritrovare il senso di comunità e tornare alla partecipazione
14:29 1540211340 Girone A. Unipomezia, un pari con rammarico con il Campus Eur
14:24 1540211040 Minorenne di Terracina pizzicato dai cani antidroga con la marijuana a scuola
13:54 1540209240 Macchina prende fuoco a due passi dal centro di Latina
13:27 1540207620 Serie C2, Girone A. Il Lele Nettuno cade al PalaLavinium di Pomezia
12:43 1540204980 Ancora fuori le 32 famiglie delle palazzine evacuate dopo l'esplosione a Genzano
12:19 1540203540 Serie C, Girone B. A.B. Anzio Pallavolo, che beffa contro Casalbertone!
12:12 1540203120 Serie C, Girone B. Civitavecchia è troppo forte, l'Onda Volley crolla in casa
12:09 1540202940 Marina di Ardea, l'asfalto collassa vicino al mare: timori per la sicurezza
11:50 1540201800 18mila euro di multe e sanzioni ad abitanti del campo nomadi di Castel Romano
11:40 1540201200 Rischio crollo di un costone di tufo, i Vigili chiudono una strada di Aprilia
11:38 1540201080 Pontina chiusa per rami pericolanti e incidente a Monte d'Oro: traffico in tilt
11:35 1540200900 Sfilata di auto d'epoca americane, 3mila presenze nel centro storico di Ariccia
11:25 1540200300 Campionati di Pallavolo: una vittoria per la maschile. Flop per la femminile
11:22 1540200120 Piera Nasso di Anzio medaglia d'argento ai Campionati Europei di Kick Boxing

Espugnato il campo di Avezzano

L'Albalonga torna in zona Play Off

Espugnato il campo di Avezzano

L’Albalonga torna in zona play off. La squadra del presidente Bruno Camerini ha violato il campo dell’Avezzano grazie...


Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli