[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Dal campo alla dirigenza

SS Pietro e Paolo: Pirro, 17 anni nel calcio amatoriale: un vero personaggio!

Mario Pirro
Mario Pirro

Il fascino del calcio amatoriale da chi l’ha vissuto per tanti anni in prima persona: Mario Pirro, 50 anni, è il personaggio degli Amatori e dei Campionati amatoriali, e spegne con questa stagione la diciassettesima candelina. Direttore sportivo e giocatore del SS Pietro e Paolo. Tante squadre, tanti giocatori, tanti dirigenti e tanti allenatori sono nella sua mente e sotto i suoi occhi scorrono numerosi palloni variopinti, diciassette anche quelli, perché ad ogni campionato i palloni si cambiano. E quante volte ha visto l’attaccante dei suoi o l’avversario portare via proprio il pallone della gara per i tre gol realizzati. Trionfi e sconfitte, imprese epiche, diluvi e solleone, terra battuta e campi in erba, lunghi, larghi, super-illuminati o al limite dell’illuminazione, e negli ultimi anni non si è tirato indietro quando si doveva far numero ed è dovuto partire da titolare, oppure tranquillo in panchina è dovuto entrare in un battibaleno senza riscaldamento. Una intervista piacevole e affascinante, una lezione per chi ha passione per il calcio e farebbe di tutto per giocare e far giocare gli altri. 
Che cosa è per Mario Pirro dopo 17 anni una squadra di calcio amatoriale?
“La squadra amatoriale è una seconda famiglia: si va al campo anche dopo una giornata pesante di lavoro e tutto passa in secondo piano. Per non parlare delle serate passate con la squadra in pizzeria anche con tutta la famiglia.”
Tanti anni nel calcio amatoriale e tanti aneddoti, puoi scrivere un bel libro, ci puoi narrare un episodio che ricordi spesso e che ti è rimasto nel cuore?
“Il momento più bello due campionati fa dove siamo arrivati terzi e ad un passo dalla finale al Francioni è stato bello perché noi partimmo come sempre per fare un modesto campionato invece ci ritrovammo a giocare la finale playoff. Ci tengo a rimarcare che quello è stato il gruppo più completo che abbia mai avuto sotto tutti i profili, peccato che da li a poco le strade per tanti si sono divise”.
Un giorno magari per completare il ciclo non è per caso che ti ritroveremo in panchina da allenatore?
“Come allenatore no di certo ho scelto già da tempo la mia strada che è quella di organizzatore. È la cosa penso che mi riesca meglio anche se come allenatore mi sono tolto qualche piccola soddisfazione”.
Anche tuo figlio gioca negli allievi regionali, ma quanti campi di calcio della regione hai visionato da giocatore, ds e papà tifoso?
“Per quanto riguarda i campi si ne ho visti tantissimi certo e penso di vederne ancora tanti visto che devo anche seguire mio figlio in un campionato come quello degli allievi regionali.”
Si torna al presente, questa nuova avventura con un nuovo SS Pietro e Paolo?
“Tornando al presente si riparte per il 17° anno con un gruppo abbastanza nuovo. Si riparte con un nuovo mister e per questo ringrazio il mister Gilberto Banin per aver accettato di allenare la mia squadra. I dirigenti dal confermatissimo Vittorio Bertolaccini ai nuovi arrivi di Golotta Graziano e Di Francesco Mirko. Mentre al gruppo storico dei giocatori si sono aggiunti tanti altri giocatori molto interessanti. Comunque lo spirito è sempre quello di divertirsi stare insieme.......e di GIOCARE perché io non mollo.P.S. Occhio al tunnel”
Vittorio Bertolaccini

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:15 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
09:00 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
08:46 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
07:50 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
20/08 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
20/08 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
20/08 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
20/08 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
20/08 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini
20/08 1534768260 Frammenti di un Discorso Odoroso, degustazione di olio extravergine d’oliva
20/08 1534768020 Nasce ad Aprilia il Milan Club Herbert Kilpin: al via le attività sociali
20/08 1534766940 Auto fuori controllo abbatte i contatori del gas e travolge un giovane pedone
20/08 1534766160 Dolphins Anzio, Play Off per gli U12 del Baseball e le U13 del Softball
20/08 1534758300 La vie en rouge, la fisarmonica solista di Marco Lo Russo al Museo Lavinium
20/08 1534758120 Grande serata al Terracina Summer Festival con Butinar, Lembo e Anellino
20/08 1534757700 Verifiche sulla stabilità di un ponte, chiusa per mezz'ora la Pontina al km 62

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli