[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Il team di patron Droghei vince 3-2

Omia Cisterna fa suo il Trofeo di Alatri: piegata Caserta nella finale-maratona

E’ l’Omia Volley Cisterna a vincere il I° Trofeo di Alatri, dopo una battaglia senza esclusione di colpi durata due ore con il VolAlto Caserta. Il quadrangolare organizzato dall’ IHF Volley con il Comune di Alatri ed altre società sportive del territorio è stato un successo.
La domenica di volley non poteva concludersi meglio, con la squadra del Presidente Alessandro Droghei, al suo primo vero test precampionato, che ha pesato le sue forze ed ha fatto incetta di premi vincendo il torneo e portando a casa riconoscimenti individuali.
Una manifestazione i cui partecipanti hanno disputato gare di altissimo livello regalando emozioni per tutta la giornata. I primi due incontri hanno visto di fronte l’Omia Volley e l’Arzano Volley, mentre la VolAlto Caserta ha sfidato la Volley Group Roma. Nel primo il risultato finale è stato di 2-1 per le cisternesi (25-20; 22-25; 25- 20), mentre le casertane hanno battuto la Volley Group anche loro per 2-1 (25-16;
23-25; 25-15).
Entrambe le squadre che militano in B1 non sono arrivate al torneo per fare la parte della cenerentola di turno ma hanno dato tutto per non sfigurare, strappando un set alle due formazioni più accreditate.
Sentiremo ancora parlare di loro nei rispettivi campionati. Nella finale per il terzo e quarto posto la spunta l’Arzano Volley con il punteggio di 2-1 (25-27; 25-16; 15-13).
Alle ore 18:30 inizia la finalissima tra Omia Volley e Volalto Caserta e le pontine partono fortissime rifilando un secco 2-0 (25-21; 26-24) alle avversarie. Bacciottini al palleggio può contare su una varietà in attacco che è riuscita a mettere in difficoltà il Caserta, mentre la difesa è riuscita a contenere e gestire gli attacchi di Percan e
compagne. Il Caserta non ha alcuna intenzione di mollare ed inizia una vera e
propria battaglia in cui la squadra guidata da Gaetano Gagliardi, riesce a recuperare il gap e portarsi al pareggio: 2-2 (23-25; 19-25). Quello che è emerso in tutta la gara e nel tie break è lo spirito di squadra in cui tutto il gruppo, titolari ed innesti, non hanno mollato mai sostenendosi in campo e incitando le compagne. Prende il via il tie
break e rifilano un parziale di 5-0 che la VolAlto non riuscirà più a recuperare completamente. Troppo cuore Omia che vince la gara e il torneo con il punteggio finale nel quinto set di 15-11.
Un progetto Under 23 cosciente che si possa disputare un ottimo campionato è quello che è emerso ieri nel quadrangolare organizzato alla perfezione dall’IHF Volley con il Comune di Alatri, Insieme per lo Sport e Volley Ferentino.
Una formazione quasi completamente rinnovata che sta prendendo forma con uno spirito di squadra che può fare la differenza e che questa domenica ha dimostrato che sta lavorando bene in vista del prossimo campionato di serie A2 femminile.
L’Omia Volley porta a casa il trofeo ma anche premi individuali ed ha il suo nuovo capitano: Ilaria Maruotti vince il premio come miglior schiacciatore/ricevitore. A lei è stata affidata la squadra, è il nuovo giovanissimo capitano dell’Omia Volley.
Il miglior libero del torneo è Claudia Marinelli che sembra aver già preso le misure alla serie A2.

OMIA CISTERNA: Bacciottini 8, Barboni 12, Antignano 8, Ventura 12,
Maruotti (C) 28, Bujalic 8, Marinelli (lib. 25% prf), Noschese, Modena
2, Fusari, Borelli 3, Mariani. Ne: Nardone.

VOLALTO CASERTA: Agrifoglio, Pascucci 10, Mio Bertolo 10, Percan 2,
Astarita 11, Strobbe 10, Cecchetto lib.1 40% (lib.1 40% prf), Avenia 3,
Barone lib2 67% (33%), Bartesaghi 6. Ne: Boriassi, Aquino 5

Arbitri: Giuseppe Di Blasi, Stefano Caretti.

Parziali: 25-21 (27’), 26-24 (29’), 23-25 (31'), 19-25 (23’), 15-11
(17’).

Note
Cisterna: ricezione 63% (27%), attacco 29%, ace 14 (err. 8), muri pt. 18

Caserta : ricezione 47% (29%), attacco 34%, ace 4 (err. 10), muri pt. 13

[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:14 1529396040 Non accetta la fine del matrimonio dopo 38 anni, arrestato noto cantante lirico
10:07 1529395620 Sanità Lazio, migliora qualità cure. Il punto di Zingaretti sugli anni 2012-2017
10:05 1529395500 Torna al Mattatoio la III edizione di Èxtra con Piotta e Med Free Orchestra
09:28 1529393280 La Regione autorizza il campo rom a Castel Romano per altri 4 anni: poi chiuderà
09:19 1529392740 Ragazzo trova un cagnolino avvolto in due sacchi e buttato in un cassonetto
09:10 1529392200 Latina, musica romana e stornelli con il Trio Monti
08:49 1529390940 Estorsioni "mafiose" ad imprenditori di Pomezia e Aprilia: Gangemi nega tutto
08:34 1529390040 Recuperato dopo 16 giorni in fondo al lago il corpo di Elnur Babayev
08:29 1529389740 Ladri entrano di notte nel supermercato, ma l'allarme manda in fumo il colpo
08:20 1529389200 Domani il confronto pubblico tra i due candidati sindaci di Pomezia
07:56 1529387760 In 20mila per Calcutta, quasi tutti da fuori: il piano per la serata
07:53 1529387580 64enne assolto dall'accusa di abusi sessuali sulla colf: troppe contraddizioni
07:48 1529387280 Nessun risarcimento 33 anni dopo l'incidente (e pagherà anche le spese legali)
07:46 1529387160 51enne motociclista in prognosi riservata dopo l'impatto contro un suv
18/06 1529338860 Riconteggio col botto ad Anzio, i Cinque Stelle perdono un consigliere
18/06 1529335260 Apre l'osservatorio astronomico sociale: a Latina "Occhi su Saturno"
18/06 1529331840 Scuola San Giovanni a Nettuno, lascia Fanco Nicolò arriva don Lorenzo Fabi
18/06 1529331780 Ridotta la pena per Giusti, ex Responsabile della Polizia locale di Anzio
18/06 1529331660 Il Sindaco di Anzio riceve le delegazioni di maggioranza, al lavoro sulla giunta
18/06 1529330280 Terremoto a Latina all'ora di pranzo: avvertito ai piani alti delle case
18/06 1529326260 Serie D. Ardea Calcio a 5, arriva anche il Titolo Provinciale
18/06 1529319120 Continuano le operazioni per recuperare il corpo del 29enne annegato al lago
18/06 1529315040 Esercitazione antincendio al Porto di Anzio, auto in divieto frenano i soccorsi
18/06 1529314860 Famiglia con 2 bambini si abbuffa al Ristorante ad Anzio e scappa senza pagare
18/06 1529312220 Incontro per parlare di "violenza di genere" e nuove disposizioni di legge