[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Steso l'Arce con un goal di Cristofari

Cedial Lido dei Pini, è buona la prima

Flavio Cristofari, l'autore della rete con la quale il Cedial ha steso l'Arce
Flavio Cristofari, l'autore della rete con la quale il Cedial ha steso l'Arce

Buona la prima per il Cedial Lido dei Pini che all’esordio stagionale supera al “Chimenti” per 1 – 0 l’Arce. Il gol vittoria, di pregevole fattura, è stato realizzato dal bomber lidense Flavio Cristofari al 43’ del primo tempo. Vittoria meritata per il Cedial che, dopo un primo tempo equilibrato, nella ripresa non è riuscito a chiudere l’incontro mancando in più di un’occasione la rete del raddoppio. La prima occasione della partita arriva al 4’, cross di Cristofari per Russo, conclusione alta. Al 13’ annullato per fuorigioco il gol degli ospiti di Grillotti. Due minuti più tardi Porcari verticalizza per Russo che a tu per tu con il portiere avversario calcia debolmente. Al 35’ punizione di Cristofari dai 25 metri, Gori alza in corner con l’aiuto della traversa. Due minuti più tardi Frasca con un sinistro da fuori prova a sorprendere Gori che in tuffo respinge in corner. Al 40’ Drago se ne va a sinistra, arriva sul fondo, mette dietro per l’accorrente Frezza ma il suo destro al volo termina alto. Al 43’ il gol che decide l’incontro. Cristofari entra in area dalla sinistra, finta il tiro, rientra e fa partire un destro sul primo palo dove Gori non può arrivare. La ripresa si apre con l’Arce pericoloso, diagonale in area di Courrier ma il giovane ciociaro a tu per tu con Giordani calcia a lato. Al 5’ punizione di Cristofari dai 25 metri, Gori para in due tempi. Tre minuti più tardi ci prova ancora Cristofari su punizione, questa volta è il palo a respingere il tiro dell’attaccante lidense. Al 16’ ancora una punizione, questa volta da posizione centrale da 20 metri, sul pallone va Frasca e il suo sinistro lambisce il palo e termina fuori. Al 23’ si vede in avanti l’Arce, conclusione dai 25 metri di Lillo, la palla termina a lato con Giordani che controlla la traiettoria. Alla mezzora Porcari lancia Drago a tu per tu con Gori, conclusione del mancino respinta dal portiere ciociaro. Al 35’ il neo entrato Tedeschi ci prova in area ma il suo sinistro non trova la porta. Al 44’ ancora Porcari regala un assist a Bernardi che da ottima posizione in tuffo di testa mette a lato. La gara si chiude con il tiro innocuo al 47’ di Spila con Giordani che blocca senza problemi. Primi tre punti per il Cedial Lido dei Pini che inizia quindi nel migliore dei modi la nuova stagione e si prepara alla difficilissima partita di domenica prossima al Comunale di via Varrone, dove incontrerà un’Unipomezia che farà di tutto per riscattare la sconfitta all’esordio subita sul campo del San Cesareo. Per quanto riguarda le altre del raggruppamento, sconfitta che brucia anche sull’altra “sponda” di Pomezia, con i ragazzi di Persia che hanno lasciato lo scalpo all’Audace Sanvito Empolitana, mentre ha letteralmente impressionato la prestazione della matricola Racing Club riuscita a sbancare niente meno che il Quinto Ricci di Aprilia grazie alle reti di Caratelli, Priori e Sammarco. 



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:22 1529256120 Notte di paura alla stazione di Nettuno, danni alle auto e aggressione in casa
18:35 1529253300 Nuova vittoria per i bambini della società sportiva città di Nettuno
14:55 1529240100 Localizzato il corpo del 29enne annegato nel Lago. Problemi per il recupero
14:09 1529237340 Lettini per l'asilo e panchine per Norcia da parte del Comune di Albano
14:06 1529237160 Danni e furto al Liceo Picasso di Anzio, rubate le creazioni degli studenti
14:05 1529237100 Finti poliziotti tentano truffa a turisti tedeschi in vacanza a Nettuno
10:59 1529225940 Lallà Di Silvio tenta il suicidio in carcere, trasferito in isolamento
09:27 1529220420 Festa del rifugiato al parco Falcone e Borsellino: ecco il programma
09:15 1529219700 Paline per monitorare gli spostamenti degli autobus e app per i rifiuti
07:00 1529211600 Coletta, due anni di bonifica. Ora il raccolto. Il punto sul primo biennio
16/06 1529167980 Nettuno, riapre la spiaggia di Torre Astura. Ecco giorni e orari di accesso
16/06 1529167860 Nettuno, grosso ramo crolla in pieno centro. Sul posto la Polizia Locale
16/06 1529167740 Sporcizia ed erba alta, torna il degrado al Parco Palatucci di Nettuno
16/06 1529165280 Aprilia per un pomeriggio capitale italiana del No al gioco d'azzardo
16/06 1529164380 Fermata auto con targa bulgara: aveva documentazione contraffatta. Una denuncia
16/06 1529163840 Ardea riscopre i suoi siti storici grazie all'iniziativa "Come un Archeologo"
16/06 1529163540 Sabaudia non sistema le passerelle ma multa le auto al mare
16/06 1529163060 Villa del cardinale, accordo da 250.000 euro raggiunto tra Comune e gestore
16/06 1529162640 Sei Comuni dei Castelli fanno rete per diventare "Comunità Europea dello Sport"
16/06 1529156760 Sempre più poveri nonostante la ripresa: il rapporto dell'osservatorio diocesano
16/06 1529156220 Successo per la prima giornata di Albano In Salute con Asl, Croce Rossa e medici
16/06 1529156040 A Cisterna il 24 giugno il 7° raduno nazionale Tres Tabernae
16/06 1529146380 Nettunense: tamponato durante la svolta investe l'auto con due anziani. 3 feriti
16/06 1529144040 Esclusiva. Clamoroso alla Fortitudo Futsal Pomezia: entra Alessio Bizzaglia?
16/06 1529143560 Con la droga in casa nonostante fosse ai domiciliari: 54enne ri-arrestato