[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Le rondinelle vincono 4-3

Magica Aprilia, che impresa con il Fondi! Si torna a sperare nei play out

Seconda fantastica vittoria consecutiva per l'Aprilia che sembrava condannata alla retrocessione e invece si è rimessa in piena corsa per cercare di accedere ai play out dove giocarsi la permanenza in serie D.

Partita per cuori forti al “Quinto Ricci”, dove l’Aprilia vince per 4 – 3 sul Fondi e mantiene vive le speranze di andare ai play-out. Partono forte i ragazzi di mister Venturi, che mostrano fin da subito di non avere timori reverenziali per i blasonati avversari. Al 10’ ci prova Cannariato dal limite, costringendo Saitta a rifugiarsi in calcio d’angolo. Al quarto d’ora la risposta ospite si materializza su calcio di punizione, con il destro di Martino che si spegne di poco alla destra di Bortolameotti. Al secondo affondo i rossoblù rischiano di ipotecare la sfida. Al 22’ Meloni sorprende alle spalle la difesa bianco-celeste, costringendo Esposito al fallo da ultimo uomo al limite dell’area piccola. Rosso per il difensore e rigore per il Fondi, realizzato dallo stesso Meloni. Ma l’Aprilia non si abbatte e nell’azione immediatamente successiva arriva al pareggio. Assist di Paruzza che trova Bosi in area, l’attaccante con freddezza supera Saitta proteso in uscita. Non ci sono pause nel primo tempo, entrambe le squadre provano a rendersi pericolose non appena se ne presenta l’occasione, con l’Aprilia che sembra non risentire dell’inferiorità numerica. Al 29’ doppia occasione per gli ospiti: prima Meloni ci prova dal limite con un potente destro che costringe Bortolameotti a rifugiarsi in angolo; sul corner svetta Antonelli che vede di nuovo la sfera preda del giovane portiere apriliano. Al 34’ arriva il nuovo vantaggio per il Fondi, con Meloni lasciato libero di colpire di testa in piena area. E sul ribaltamento di fronte arriva il pareggio dell’Aprilia: stavolta l’assist è di Cannariato, bravo a disegnare dalla destra una traiettoria perfetta che Pagliaroli devia in porta di testa sul primo palo. Neanche cinque minuti di pausa che c’è un altro gol dei padroni di casa. Bosi dalla sinistra converge verso il centro e scaglia un sinistro imparabile che non lascia scampo a Saitta. Una prova di grande carattere quella delle rondinelle nella prima frazione, conclusa però sul risultato di parità. Al 45’, infatti, sugli sviluppi di un corner è Iadaresta ad andare più in alto di tutti e a siglare il gol del 3 a 3. L’intervallo arriva nel momento di maggior intensità della gara e ad inizio ripresa le squadre continuano sugli stessi ritmi. Ma, contrariamente a quanto era prevedibile, sono i padroni di casa a guidare le danze. Al 5’ Cannariato manca di poco la porta su calcio di punizione; all’8 Bosi lancia Pagliaroli tutto solo davanti a Saitta, provvidenziale nella sua uscita; al 10’ è lo stesso Bosi a partire in contropiede, ma una volta entrato in area il suo tiro è deviato in angolo da un difensore avversario. Il Fondi, nonostante l’uomo in più, non riesce a creare pericoli dalle parti di Bortolameotti, così l’iniziativa resta nelle mani delle rondinelle. Il tiro di Cannariato che rimbalza davanti a Saitta, bravo comunque a non farsi sorprendere (18’), è il preludio alla quarta marcatura. Che arriva al 24’ ad opera di Paruzza, più lesto di tutti ad avventarsi sulla corta respinta del portiere avversario sul tiro ravvicinato di Tomei, imbeccato da un delizioso cucchiaio di Cannariato dal limite. Il resto della gara è uno sterile assedio del Fondi, che con i lanci dalle retrovie non riesce a trovare varchi nella difesa apriliana. I play-out restano lontani tre punti, ma con il carattere mostrato in questa gara, nulla appare impossibile per questa squadra.

 

CLASSIFICA (a 3 giornate dalla fine)

Punti   Squadra

61    VIRTUS FRANCAVILLA

60    NARDO'
58    TARANTO
57    FRANCAVILLA
48    UNICUSANO FONDI

43    POMIGLIANO
41    MARCIANISE
41    BISCEGLIE
41    TURRIS
40    TORRECUSO
40    MANFREDONIA (-1)
39    POTENZA

38    SAN SEVERO (-2)
37    ISOLA LIRI
34    SERPENTARA B.O.
28    AZ PICERNO

28    APRILIA
21    GALLIPOLI

 

Promossa la prima in classifica
Paly off dal 2° al 5° posto
Play Out 13° al 16° posto
Retrocesse le ultime 2



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:22 1529256120 Notte di paura alla stazione di Nettuno, danni alle auto e aggressione in casa
18:35 1529253300 Nuova vittoria per i bambini della società sportiva città di Nettuno
14:55 1529240100 Localizzato il corpo del 29enne annegato nel Lago. Problemi per il recupero
14:09 1529237340 Lettini per l'asilo e panchine per Norcia da parte del Comune di Albano
14:06 1529237160 Danni e furto al Liceo Picasso di Anzio, rubate le creazioni degli studenti
14:05 1529237100 Finti poliziotti tentano truffa a turisti tedeschi in vacanza a Nettuno
10:59 1529225940 Lallà Di Silvio tenta il suicidio in carcere, trasferito in isolamento
09:27 1529220420 Festa del rifugiato al parco Falcone e Borsellino: ecco il programma
09:15 1529219700 Paline per monitorare gli spostamenti degli autobus e app per i rifiuti
07:00 1529211600 Coletta, due anni di bonifica. Ora il raccolto. Il punto sul primo biennio
16/06 1529167980 Nettuno, riapre la spiaggia di Torre Astura. Ecco giorni e orari di accesso
16/06 1529167860 Nettuno, grosso ramo crolla in pieno centro. Sul posto la Polizia Locale
16/06 1529167740 Sporcizia ed erba alta, torna il degrado al Parco Palatucci di Nettuno
16/06 1529165280 Aprilia per un pomeriggio capitale italiana del No al gioco d'azzardo
16/06 1529164380 Fermata auto con targa bulgara: aveva documentazione contraffatta. Una denuncia
16/06 1529163840 Ardea riscopre i suoi siti storici grazie all'iniziativa "Come un Archeologo"
16/06 1529163540 Sabaudia non sistema le passerelle ma multa le auto al mare
16/06 1529163060 Villa del cardinale, accordo da 250.000 euro raggiunto tra Comune e gestore
16/06 1529162640 Sei Comuni dei Castelli fanno rete per diventare "Comunità Europea dello Sport"
16/06 1529156760 Sempre più poveri nonostante la ripresa: il rapporto dell'osservatorio diocesano
16/06 1529156220 Successo per la prima giornata di Albano In Salute con Asl, Croce Rossa e medici
16/06 1529156040 A Cisterna il 24 giugno il 7° raduno nazionale Tres Tabernae
16/06 1529146380 Nettunense: tamponato durante la svolta investe l'auto con due anziani. 3 feriti
16/06 1529144040 Esclusiva. Clamoroso alla Fortitudo Futsal Pomezia: entra Alessio Bizzaglia?
16/06 1529143560 Con la droga in casa nonostante fosse ai domiciliari: 54enne ri-arrestato