[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Le rondinelle vincono 4-3

Magica Aprilia, che impresa con il Fondi! Si torna a sperare nei play out

Seconda fantastica vittoria consecutiva per l'Aprilia che sembrava condannata alla retrocessione e invece si è rimessa in piena corsa per cercare di accedere ai play out dove giocarsi la permanenza in serie D.

Partita per cuori forti al “Quinto Ricci”, dove l’Aprilia vince per 4 – 3 sul Fondi e mantiene vive le speranze di andare ai play-out. Partono forte i ragazzi di mister Venturi, che mostrano fin da subito di non avere timori reverenziali per i blasonati avversari. Al 10’ ci prova Cannariato dal limite, costringendo Saitta a rifugiarsi in calcio d’angolo. Al quarto d’ora la risposta ospite si materializza su calcio di punizione, con il destro di Martino che si spegne di poco alla destra di Bortolameotti. Al secondo affondo i rossoblù rischiano di ipotecare la sfida. Al 22’ Meloni sorprende alle spalle la difesa bianco-celeste, costringendo Esposito al fallo da ultimo uomo al limite dell’area piccola. Rosso per il difensore e rigore per il Fondi, realizzato dallo stesso Meloni. Ma l’Aprilia non si abbatte e nell’azione immediatamente successiva arriva al pareggio. Assist di Paruzza che trova Bosi in area, l’attaccante con freddezza supera Saitta proteso in uscita. Non ci sono pause nel primo tempo, entrambe le squadre provano a rendersi pericolose non appena se ne presenta l’occasione, con l’Aprilia che sembra non risentire dell’inferiorità numerica. Al 29’ doppia occasione per gli ospiti: prima Meloni ci prova dal limite con un potente destro che costringe Bortolameotti a rifugiarsi in angolo; sul corner svetta Antonelli che vede di nuovo la sfera preda del giovane portiere apriliano. Al 34’ arriva il nuovo vantaggio per il Fondi, con Meloni lasciato libero di colpire di testa in piena area. E sul ribaltamento di fronte arriva il pareggio dell’Aprilia: stavolta l’assist è di Cannariato, bravo a disegnare dalla destra una traiettoria perfetta che Pagliaroli devia in porta di testa sul primo palo. Neanche cinque minuti di pausa che c’è un altro gol dei padroni di casa. Bosi dalla sinistra converge verso il centro e scaglia un sinistro imparabile che non lascia scampo a Saitta. Una prova di grande carattere quella delle rondinelle nella prima frazione, conclusa però sul risultato di parità. Al 45’, infatti, sugli sviluppi di un corner è Iadaresta ad andare più in alto di tutti e a siglare il gol del 3 a 3. L’intervallo arriva nel momento di maggior intensità della gara e ad inizio ripresa le squadre continuano sugli stessi ritmi. Ma, contrariamente a quanto era prevedibile, sono i padroni di casa a guidare le danze. Al 5’ Cannariato manca di poco la porta su calcio di punizione; all’8 Bosi lancia Pagliaroli tutto solo davanti a Saitta, provvidenziale nella sua uscita; al 10’ è lo stesso Bosi a partire in contropiede, ma una volta entrato in area il suo tiro è deviato in angolo da un difensore avversario. Il Fondi, nonostante l’uomo in più, non riesce a creare pericoli dalle parti di Bortolameotti, così l’iniziativa resta nelle mani delle rondinelle. Il tiro di Cannariato che rimbalza davanti a Saitta, bravo comunque a non farsi sorprendere (18’), è il preludio alla quarta marcatura. Che arriva al 24’ ad opera di Paruzza, più lesto di tutti ad avventarsi sulla corta respinta del portiere avversario sul tiro ravvicinato di Tomei, imbeccato da un delizioso cucchiaio di Cannariato dal limite. Il resto della gara è uno sterile assedio del Fondi, che con i lanci dalle retrovie non riesce a trovare varchi nella difesa apriliana. I play-out restano lontani tre punti, ma con il carattere mostrato in questa gara, nulla appare impossibile per questa squadra.

 

CLASSIFICA (a 3 giornate dalla fine)

Punti   Squadra

61    VIRTUS FRANCAVILLA

60    NARDO'
58    TARANTO
57    FRANCAVILLA
48    UNICUSANO FONDI

43    POMIGLIANO
41    MARCIANISE
41    BISCEGLIE
41    TURRIS
40    TORRECUSO
40    MANFREDONIA (-1)
39    POTENZA

38    SAN SEVERO (-2)
37    ISOLA LIRI
34    SERPENTARA B.O.
28    AZ PICERNO

28    APRILIA
21    GALLIPOLI

 

Promossa la prima in classifica
Paly off dal 2° al 5° posto
Play Out 13° al 16° posto
Retrocesse le ultime 2

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:32 1534516320 Luce a "scrocco" da tre anni, denunciati madre e figlio per allaccio abusivo
15:53 1534513980 "Acqua torbida a Torvaianica, che cosa succede?": la segnalazione di un lettore
15:17 1534511820 Domenica 19 agosto Grande Festa di Mezzagosto all'area archeologica Privernum
14:56 1534510560 Il Senato "congela" i 9 milioni destinati alla riqualificazione di Santa Palomba
12:57 1534503420 Vende una polizza via web ma è falsa: 43enne denunciato per truffa
11:52 1534499520 Impiegato del commissariato si toglie la vita con un colpo di pistola in testa
11:32 1534498320 Condanna nulla per l'impiegato accusato di corruzione: lo salva la prescrizione
11:28 1534498080 A Grottaferrata il Comune è talmente trasparente...che i documenti non si vedono
10:53 1534495980 L'amministrazione di Pomezia ospite della città turca "gemella" di Çanakkale
10:23 1534494180 Piero Angela insignito del "Civis Tuscolanus" alla Notte Europea dei Ricercatori
10:01 1534492860 Il Tar rimette in discussione l'assegnazione delle spiagge libere di Nettuno
09:53 1534492380 Tragico schianto durante la fuga dopo il furto in negozio: muore 29enne
16/08 1534447860 Ubriaco tenta di rubare un’auto in via Veneto a Nettuno, arriva la polizia
16/08 1534447680 Nettuno, folla per l’ultimo saluto a Nicole. Padre Antonio: Vicini alla famiglia
16/08 1534437840 Dopo i fatti di Aprilia: "È diventato pericoloso essere nero in Italia"
16/08 1534436760 Dopo Genova, il ponte di Sabaudia sorvegliato speciale: l'appello al Governo
16/08 1534436040 Arrestato l'autore del massacro del cane Lucky: violento anche coi familiari
16/08 1534430640 Cucciolo di boxer cade al piano sottostante, lo salvano i vigili del fuoco
16/08 1534430400 Lariano festeggia la campionessa europea di ciclismo Marta Bastianelli
16/08 1534430160 Concerto gratuito di Mietta in piazzale Cresci per la Festa di San Rocco
16/08 1534429800 Mancanza di autorizzazioni e vendita di cibo non tracciabile, 3 attività chiuse
16/08 1534429020 Controlli in strada: scoperti alla guida sotto effetto di droga e senza patente
16/08 1534428780 Latina partecipa al lutto nazionale per il tragico evento di Genova
16/08 1534423200 Turista precipita dalla finestra della sua stanza in hotel e muore sul colpo
16/08 1534416900 Ad Ariccia torna la 68esima edizione della Sagra della Porchetta

0-1 il finale,decide Matteo

Una cinica Aprilia sbanca Monterosi

0-1 il finale,decide Matteo

Tre punti d’oro in chiave salvezza per l’Aprilia di Mauro Venturi sul campo del Monterosi guidato dal nuovo...

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli