[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Lega Pro

1-0 il finale, decide Ionut

Lupa Castelli Romani sconfitta in casa dal Messina

Nella settima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro la Lupa Castelli Romani cede in casa 1-0 al Messina e non riesce a schiodarsi dall'ultimo posto in classifica. Ha deciso l'incontro una rete del siciliano Ionut a quattro minuti dal termine. Per la gara contro il Messina Palazzi parte con il 3-5-2, schierando tra i pali Tassi al posto dello squalificato Secco; Aquaro, Rosato e Di Bella compongono la linea difensiva, aiutati da De Gol a destra e Carta a sinistra. A completare il centrocampo Prutsch, Scicchitano e Maiorano, in avanti ci sono Morbidelli e Roberti. Il Messina parte bene e ci prova prima con Fornito, poi con l’ex di giornata Scardina che costringe Tassi a distendersi sulla sua destra per evitare la beffa. La Lupa gioca di rimessa, e si fa vedere poco prima della mezz’ora con De Gol che prova a sorprendere Berardi dalla lunga distanza, senza però riuscire ad inquadrare la porta. Due minuti più tardi è Roberti a rendersi pericoloso, ma Berardi devia in corner smanacciando sopra la traversa. Al 37’, però, è il Messina a far tremare la Lupa: Giorgione approfitta di uno svarione difensivo, entra in area e di sinistro calcia di potenza trovando sulla sua strada la traversa. A pochi minuti dal termine, Morbidelli pesca Scicchitano all’altezza del vertice sinistro, ma il suo tiro termina alto. Nella ripresa la Lupa prova ad alzare il baricentro, ma fatica in fase conclusiva. Ha ritmi decisamente più alti rispetto al Messina, ma il problema resta sempre lo stesso per gli uomini di Palazzi: al 22’ De Gol ha tra i piedi il pallone del vantaggio, ma tutto solo davanti a Berardi spara fuori. Quando ormai mancano pochi minuti al termine della gara, però, sono gli ospiti a passare: Ionut pesca il jolly e, sugli sviluppi di un calcio di punizione, dai 25 metri lascia partire un siluro che si insacca all’angolino senza lasciare scampo a Tassi. Finisce così, con una sconfitta immeritata che lascia l’amaro in bocca alla Lupa, attesa la settimana prossima dalla trasferta di Agrigento. “Paradossalmente, avrei preferito perdere per 4-0 piuttosto che perdere così”, commenta Palazzi a fine gara. “La scorsa settimana a Foggia abbiamo subito due eurogol di Angelo, oggi Ionut ha realizzato una rete incredibile di controbalzo, un gol difficile da vedere anche in Champions League; purtroppo il calcio è beffardo, e oggi abbiamo perso una partita immeritatamente. Tutto sommato nel corso dei 90 minuti non ci sono state molte occasioni, né da una parte né dall’altra, ma ai punti avremmo sicuramente meritato di vincere”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11/12 1544552700 Bus Cotral bloccato su via Gramsci a Nettuno, la Polizia locale multa tutti
11/12 1544552460 Venerdì si inaugura il centro antiviolenza sovracomunale in via Bachelet
11/12 1544544660 "Suo nipote ha avuto un incidente, ci servono soldi": truffata anziana a Lariano
11/12 1544543820 Lo stilista nettunese Pierpaolo Piccioli nominato Designer dell’anno 2018
11/12 1544543340 Abbattura casa abusiva a Nettuno, Strati: “Lavoriamo per la legalità”
11/12 1544542380 Come diventare Mental Coach, a Latina i corsi per la certificazione
11/12 1544539680 Il comitato di Lariano contesta i lavori della rotatoria di piazza Brass
11/12 1544538240 Velletri, 15enne aggredito alla stazione da un gruppo di coetanei: indagini
11/12 1544535420 Serie C1. Atletico Anziolavinio, 4 colpi per pensare in grande
11/12 1544534580 Under 17. Unipomezia, crocevia importante della stagione
11/12 1544534160 Rugby, Serie C1, Girone G. Il Rugby Anzio Club festeggia la 1^vittoria esterna
11/12 1544533260 Karate. Campanari Karate, incetta di medaglie a Civitavecchia
11/12 1544530200 Furto aggravato ed evasione: arrestata 43enne serba
11/12 1544529600 Latina, tre indiani ubriachi arrestati per rissa dai Carabinieri
11/12 1544520240 Il presepe vivente di Ardea incanta la rocca: una tradizione che non delude
11/12 1544518440 Il Comune di Pomezia cerca sponsor per la cura di 26 rotatorie e spartitraffico
11/12 1544517540 Il taglio degli alberi in via Emilia Romagna al centro del consiglio comunale
11/12 1544513760 Pavona: via ai lavori di ripristino delle fogne delle case popolari di via Roma
11/12 1544512620 Asfalto nuovo sulla Albano-Torvaianica, allerta traffico intenso per i lavori
11/12 1544512380 24enne beccato a rubare nelle auto: a casa la radio per spiare i carabinieri
11/12 1544512140 64enne di Sezze tenta di suicidarsi il giorno del suo compleanno
11/12 1544512080 Marino, i camminatori del 'Gruppo dei dodici' alla biblioteca comunale Bibliopop
11/12 1544511600 Denuncia l'ex fidanzato per violenza sessuale: indagini a Sezze
11/12 1544511540 Rocca Massima, Sabaudia e Maenza tra le "100 mete d'Italia"
11/12 1544511180 Il Mercato Contadino dei Castelli sbarca anche a Marino davanti ex Palaghiaccio

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli