[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Lega Pro

1-0 il finale, decide Ionut

Lupa Castelli Romani sconfitta in casa dal Messina

Nella settima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro la Lupa Castelli Romani cede in casa 1-0 al Messina e non riesce a schiodarsi dall'ultimo posto in classifica. Ha deciso l'incontro una rete del siciliano Ionut a quattro minuti dal termine. Per la gara contro il Messina Palazzi parte con il 3-5-2, schierando tra i pali Tassi al posto dello squalificato Secco; Aquaro, Rosato e Di Bella compongono la linea difensiva, aiutati da De Gol a destra e Carta a sinistra. A completare il centrocampo Prutsch, Scicchitano e Maiorano, in avanti ci sono Morbidelli e Roberti. Il Messina parte bene e ci prova prima con Fornito, poi con l’ex di giornata Scardina che costringe Tassi a distendersi sulla sua destra per evitare la beffa. La Lupa gioca di rimessa, e si fa vedere poco prima della mezz’ora con De Gol che prova a sorprendere Berardi dalla lunga distanza, senza però riuscire ad inquadrare la porta. Due minuti più tardi è Roberti a rendersi pericoloso, ma Berardi devia in corner smanacciando sopra la traversa. Al 37’, però, è il Messina a far tremare la Lupa: Giorgione approfitta di uno svarione difensivo, entra in area e di sinistro calcia di potenza trovando sulla sua strada la traversa. A pochi minuti dal termine, Morbidelli pesca Scicchitano all’altezza del vertice sinistro, ma il suo tiro termina alto. Nella ripresa la Lupa prova ad alzare il baricentro, ma fatica in fase conclusiva. Ha ritmi decisamente più alti rispetto al Messina, ma il problema resta sempre lo stesso per gli uomini di Palazzi: al 22’ De Gol ha tra i piedi il pallone del vantaggio, ma tutto solo davanti a Berardi spara fuori. Quando ormai mancano pochi minuti al termine della gara, però, sono gli ospiti a passare: Ionut pesca il jolly e, sugli sviluppi di un calcio di punizione, dai 25 metri lascia partire un siluro che si insacca all’angolino senza lasciare scampo a Tassi. Finisce così, con una sconfitta immeritata che lascia l’amaro in bocca alla Lupa, attesa la settimana prossima dalla trasferta di Agrigento. “Paradossalmente, avrei preferito perdere per 4-0 piuttosto che perdere così”, commenta Palazzi a fine gara. “La scorsa settimana a Foggia abbiamo subito due eurogol di Angelo, oggi Ionut ha realizzato una rete incredibile di controbalzo, un gol difficile da vedere anche in Champions League; purtroppo il calcio è beffardo, e oggi abbiamo perso una partita immeritatamente. Tutto sommato nel corso dei 90 minuti non ci sono state molte occasioni, né da una parte né dall’altra, ma ai punti avremmo sicuramente meritato di vincere”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:08 1534864080 Trasporto scolastico: per chi non ha già fatto richiesta c'è tempo fino al 14/9
17:03 1534863780 23enne straniero molesta i passanti, botte anche ai poliziotti: arrestato
14:38 1534855080 Dopo 10 anni, il 25 agosto il palio dell'anello "ritorna" sul corso di Cisterna
14:27 1534854420 Commemorata la poliziotta che 12 anni fa morì a Pomezia durante un inseguimento
14:21 1534854060 Arrestato per furto in abitazione, dall'obbligo di firma passa ai domiciliari
12:11 1534846260 L’Anzio Calcio si rifà il Look: firmano in 7
10:58 1534841880 Enorme tronco in spiaggia ad Anzio, l’area è stata bonificata via mare
10:55 1534841700 Ad Anzio stagione balneare al top, con mare pulito, limpido e cristallino
10:22 1534839720 Torna il festival dello Street Food al Parco di via dei Mille ad Aprilia
10:07 1534838820 In orbita la tecnologia "made in Pomezia" che rivoluzionerà le previsioni meteo
09:49 1534837740 Nuova data per Lillo e Greg ad Anzio con il loro "Best Of": tutte le info
09:47 1534837620 Stasera si ride con Pablo e Pedro a Villa Adele e il loro “Comicidio”
09:15 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
09:00 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
08:46 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
07:50 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli