[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Lega Pro

Finisce 2-0 per i padroni di casa

La Lupa Castelli Romani cade a Pagani

Nella settimana dell’avvicendamento in panchina tra Di Franco e Palazzi, la Lupa Castelli Romani perde per 2-0 sul campo della Paganese nella sesta giornata di ritorno e resta impantanata all’ultimo posto in classifica. Ottimo, comunque, il primo tempo della squadra del neo allenatore, che alla sua prima sulla panchina della Lupa sceglie il 4-3-2-1 ma deve subito fare i conti con l’emergenza in difesa: squalificato Aquaro, indisponibile De Gol, il tecnico toscano schiera Rosato e Anderson al centro della difesa davanti a Secco, con Proietti a destra e Carta a sinistra. A centrocampo Prutsch, Ricamato e Sporkslede, Scicchitano e Morbidelli si muovono a supporto di Gurma, l’ex di giornata. Dopo appena 5 minuti di gioco, però, passa subito in vantaggio la Paganese: Bocchetti mette in rete sugli sviluppi di un calcio di punizione, e sigla l’1-0. Poco dopo il 20’ i padroni di casa si fanno di nuovo pericolosi, ma Secco è bravo su Guerri. Sul capovolgimento di fronte, Morbidelli mette in mezzo un bel pallone sul quale Gurma non arriva, ma la Lupa prova a reagire. Ancora Gurma ci prova al 25’, ben imbeccato da Scicchitano, ma il suo tentativo termina alto sulla traversa. Al 40’ il tiro di Prutsch dalla distanza è senza fortuna, ma in pieno recupero c’è l’occasione più ghiotta per la Lupa: sul bel colpo di testa di Gurma in tuffo, Marruocco è bravo a respingere il pallone. In apertura di ripresa, c’è subito un cambio per la Lupa: Maiorano prende il posto di Sporkslede. E’ la Paganese, però, a sfiorare il raddoppio con Cicerelli, che spara alto sulla traversa. La Lupa si fa vedere con Morbidelli al 21’ (centrale sul portiere), mentre dall’altra parte è Caccavallo a far tremare la difesa capitolina. Al 33’ la retroguardia della Lupa rischia il pasticcio, ma Deli non approfitta di un’incomprensione tra Secco e Rosato; passano però appena 2 minuti e arriva il raddoppio dei padroni di casa. A siglarlo è Caccavallo. Palazzi tenta il tutto per tutto e, dopo aver mandato in campo Rossetti, getta nella mischia anche Roberti, ma il risultato non cambia. La Lupa si arrende alla Paganese, e già da lunedì inizierà a lavorare per preparare la trasferta di Foggia. “Nel primo tempo – ha dichiarato Palazzi a fine gara – abbiamo giocato molto bene, ma nella ripresa siamo un po calati. Dal punto di vista dell’impegno non ho nulla da rimproverare alla squadra: sicuramente c’è da lavorare ma ai ragazzi dico bravi per il modo in cui hanno affrontato la gara. Speravamo di fare risultato, quindi non possiamo essere contenti. C’è da dire, però, che siamo venuti a Pagani giocando la nostra partita, facendo un buon possesso palla soprattutto nel primo tempo, e ripartiremo da quanto di buono fatto”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:46 1539607560 Riapre al pubblico la Sala ragazzi della biblioteca comunale Carlo Levi
14:18 1539605880 Recup: «Il nuovo numero è a pagamento, la Regione Lazio chiarisca»
14:10 1539605400 Serie A2. Latina Basket, spettacolo contro Trapani
13:30 1539603000 Corso per pizzaioli in carcere e cena per tutti i detenuti, ecco il progetto
12:53 1539600780 Serie C, Girone B. Onda Volley, è una sconfitta agrodolce
12:31 1539599460 Serie C, Girone B. Antica Braceria Anzio Pallavolo, è buona la prima
12:21 1539598860 Serie C2, Girone A. Il Lele Nettuno festeggia la prima vittoria
11:16 1539594960 Crisi politica ad Ardea, il sindaco: «Non mi dimetto: presto i nuovi assessori»
10:16 1539591360 Strade dissestate, a Pomezia scendono a 30 e 40 km/h i limiti su 15 vie
09:42 1539589320 Lega: «Qualsiasi altro ingresso a Latina per adesso è congelato»
09:35 1539588900 Rapina anziana al mercato di Pomezia, poi cerca di scappare in autobus
09:22 1539588120 Pomezia, il sindaco visita IRBM Science Park: «Un onore per la nostra città»
08:58 1539586680 Santa Maria delle Mole, assemblea sul Parco Regionale dell'Appia Antica
08:50 1539586200 Terracina capitale del fumetto: una tre giorni con i più grandi disegnatori
08:03 1539583380 A Terracina arriva la fibra ottica, entro il 2019 coperto tutto il territorio
07:57 1539583020 Festival Internazionale del Cinema ad Ariccia, successo di critica e pubblico
14/10 1539545820 Fiamme in un appartamento in zona Cretarossa a Nettuno, tutto distrutto
14/10 1539522240 Cadono calcinacci al Cimitero di Nettuno, D’Angeli: “Situazione assurda”
14/10 1539514740 Rom in fuga dopo tentato furto provocano 9 incidenti sul Raccordo
14/10 1539513000 A Rocca Massima la sagra della castagna. Ospite Alessandra Mussolini
14/10 1539511740 Scontro sulla Pontina, un'Ape si ribalta: restano feriti due anziani
14/10 1539511080 In fuga con la droga addosso e la moto non assicurata: sperona i carabinieri
14/10 1539510540 45enne disperso sui monti di Norma, interviene il soccorso alpino
14/10 1539505860 Chiamano per errore il 112 mentre commettono il furto, un ladro arrestato
14/10 1539505560 Rubano a scuola, la prof denuncia due studenti di 14 anni

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli