[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Genzanesi sconfitti a Civita Castellana

Albalonga, vittoria a San Cesareo e 5° posto. Brutta caduta del Cynthia

Nel ventitreesimo turno del  campionato di serie D sono arrivate una vittoria ed una sconfitta per le due castellane impegnate nel Girone G. L'Albalonga di mister Gagliarducci ha conquistato tre punti decisamente pesanti andando a vincere per due reti a zero sul campo del San Cesareo, un successo che fa salire la squadra di Albano al quinto posto a quota 40. I Biancoblu hanno espugnato il “Pera” con un goal per tempo: Traditi al 12' e Marinaro all'87'. Nelle posizioni che contano la classifica è  molto corta e l'impressione è che possa ancora accadere di tutto, basti pensare che il terzo posto dell'Arzachena dista solamente quattro lunghezze e la seconda piazza della Viterbese sette. Nel prossimo turno di campionato l'Albalonga ospiterà la Flaminia e proverà a continuare la sua rincorsa. Per quanto riguarda le avversarie dirette, l'Arzachena giocherà contro il Grosseto, la Viterbese contro la Nuorese e la capolista Rieti sarà di scena ad Olbia. Potrebbero esserci soprese. Pesante battuta d'arresto invece per il Cynthia nello scontro salvezza con la Flaminia. Al termine di una gara incredibile, i genzanesi sono caduti per 3-2 a Civitacastellana (dopo essere stati in vantaggio 2-0) e sono scivolati al terz'ultimo posto, per una situazione di classifica che si fa sempre più complicata. Come si legge anche sul Corriere di Viterbo infatti, la Flaminia, dopo essere andata sotto di due gol alla fine del primo tempo e con il morale sotto ai tacchi, è riuscita a compiere l’impresa e incassare tre punti di platino, in chiave salvezza, contro una diretta rivale. Ospiti in vantaggio al 27': cross in area che Attili sfrutta al meglio con una bella rovesciata. Prima del riposo il raddoppio, con Pieri che perde malamente la palla a centrocampo, Attili si incunea nell’area rossoblù, diagonale al centro e rete di piatto di Torri. Nella ripresa la rimonta e il sorpasso civitonici. Al 16' Giustarini colpisce a colpo sicuro in area avversaria, un terzino respinge di corpo la palla che torna a Giustarini che scodella al centro per Prandelli che realizza. La palla viene respinta dal portiere Scarsella al di là della linea di porta, ma il guardalinee convalida. Il 2-2 al 33', grazie a Cardillo che, in sospetto fuorigioco, si presenta a tu per tu davanti al portiere Scarsella, trafiggendolo con freddezza. Il gol vittoria, invece, al 38' con lo stesso Cardillo che riceve la palla, dribbling secco sul difensore e staffilata vincente dal limite: è il 3-2 finale. Domenica prossima partita decisamente proibitiva per i ragazzi di Santolamazza, visto che a Genzano arriverà il Grosseto quarto in classifica reduce dalla sconfitta di misura contro la capolista Rieti. Servirà preparare molto bene la gara in settimana, anche perché il San Cesareo (16 punti) penultimo in classifica giocherà contro il fanalino di coda Astrea e sulla carta può agganciare proprio i genzanesi a 19, senza contare che ci sarà anche lo scontro diretto tra Castiadas (20 punti) e Budoni (23 punti) il cui esito potrebbe complicare ulteriormente i piani dei genzanesi.                                                 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:02 1545044520 Serie A2, Girone B. Mirafin, un pari indigesto contro Cefalù
11:53 1545043980 Serie B, Girone E. La Fortitudo Futsal Pomezia sbanca Cagliari ed è terza
11:27 1545042420 Al via il Trenino di Natale a Nettuno, si inizia con i bimbi delle scuole
11:25 1545042300 Commissariata la Lega di Anzio, inviato un coordinatore straordinario
11:22 1545042120 Rischia di saltare il bus-navetta che collega Albano, Ariccia e Genzano
11:17 1545041820 Qualità della vita: la provincia di Latina sale di 10 posizioni rispetto al 2017
11:05 1545041100 Rincari sulla bolletta dell'acqua dal 2019: bagarre tra i sindaci dell'Ato 2
11:03 1545040980 La viabilità su via Nettunense 'rallenta' le ambulanze verso il nuovo ospedale
10:23 1545038580 Anziano investito a Torvaianica: torna la polemica sulla sicurezza del lungomare
10:22 1545038520 Santa Chiara: lavori ancora non ultimati, ma al via le attività per ragazzi
10:06 1545037560 Lanterne in cielo per ricordare chi non c'è più
09:51 1545036660 Questo piatto di grano, la storia dei coloni pontini di Giulio Alfieri a Latina
09:46 1545036360 Note di Natale, il concerto a favore dell'associazione Martina e la sua luna
09:33 1545035580 Conto alla rovescia per l'inizio dei saldi invernali: dureranno 6 settimane
09:08 1545034080 Incidente sulla Nettunense, scontro auto moto: traffico paralizzato
09:01 1545033660 Investito grosso animale, treno soppresso: migliaia di pendolari bloccati
08:29 1545031740 13esima edizione del Festival pontino del cortometraggio: ecco i vincitori
08:26 1545031560 Traballa la sede della Città del Vino di Genzano: trasloco in vista?
08:18 1545031080 Il presepe di nonno Vincenzo scelto insieme a altri 99: sarà esposto in Vaticano
08:02 1545030120 Pulizia natalizia della spiaggia di Foceverde: raccolte decine di kg di plastica
07:47 1545029220 A piedi da Castel Gandolfo a Genzano per la difesa del clima
16/12 1544994120 Serie C Gold, Anzio Basket Club Ko con la Fortitudo
16/12 1544993460 Serie A2. Latina Basket, a Treviglio decisivi i minuti finali
16/12 1544992920 Pallanuoto, Serie A2 Girone Sud. Latina Pallanuoto Anzio, sei uno spettacolo
16/12 1544992140 Serie B1, Girone D. La Giovolle Aprilia chiude il 2018 con un altro tris

Espugnato il campo di Avezzano

L'Albalonga torna in zona Play Off

Espugnato il campo di Avezzano

L’Albalonga torna in zona play off. La squadra del presidente Bruno Camerini ha violato il campo dell’Avezzano grazie...


Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli