[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Lecastellane hanno venduto cara la pelle

Terracina torna alla vittoria, ma quanta fatica contro Frascati!

La De Gregorio Volley Terracina battendo al termine di una gara avara di emozioni la Volley Club Frascati, torna finalmente alla vittoria, cosa auspicata alla vigilia da tutto l’ambiente biancoceleste, ma con un andamento diverso da come poi effettivamente è stato. Quanta fatica per avere la meglio sulle ragazze di Mister Iannuzzi al termine di una partita durata ben cinque set e dall'esito finale costantemente incerto, visti come sono andati tutti i parziali, con alti e bassi da entrambe le formazioni. Partenza sprint delle ospiti che con determinazione piazzano un bel break, andando subito, in poco tempo a girare alla prima sosta sull’8-5, ma la reazione terracinese non si fa attendere e raggiungono il Frascati sul 9-9. Nuovo successivo allungo delle ospiti sul 13-10 e successivo 16-13 con la Culiani in evidenza. Abulica in queste fasi la formazione di Mister. Pesce, non riesce a produrre un gioco frizzante per mettere in difficoltà le avversarie, che hanno vita facile e anche un pò fortunose soprattutto con la Murrial al servizio, cosa che le porta sul 21-16. Il set si chiude a favore del Frascati che meritatamente conquista il parziale sul 25-18. Altro set e questa volta la partenza è sotto il segno dell’equilibrio, 5 pari dopo le prime battute e Terracina avanti 8-7, sancito con un muro della Afeltra su Ferro. La squadra tirrenica sembra giocare ora con un piglio diverso, con più incisività, cosa che permette loro di andare sul 12-9, costringendo coach Iannuzzi a chiamare tempo per riordinare le idee alle sue ragazze. Ma la pausa non è salutare per il Frascati, infatti il divario aumenta fino alla sosta successiva che avviene sul 16-10 con un ace della Rossi. Il trend continua anche al rientro in campo delle squadre, Terracina accelera nuovamente e va conquistarsi diversi set point chiudendo il discorso sul 25-13 con un errore in attacco del Frascati. Stesso nuovo equilibrio ad inizio terzo set, 3-3, successivo break frascatano e nuova rimonta del Terracina anche se sono le ospiti avanti alla prima interruzione tecnica, 8-7. Si procede punto a punto, poche comunque le emozioni vissute in campo e ci si avvicina alla sosta successiva con nuovamente Frascati avanti, 16-14 su attacco della Colarusso. Terracina sembra un po’ smarrita e le avversarie ne approfittano, provando a scappare, 21-18 in attesa della reazione delle tigrotte biancocelesti. Reazione che non arriva, la Colarusso sale in cattedra per la propria squadra ma la Culiani riporta sotto il Terracina con due attacchi out, ma nonostante ciò le ospiti chiudono il set a proprio favore sul 25-22 con un ace della Angradi. L’inizio del set successivo vede Frascati partire bene ma subito raggiunta dalla De Gregorio sul 5 pari e break successivo sempre per le ragazze di Pesce che vanno sull’ 8-5. Terracina trova grinta e precisione nei punti successivi che la portano sul 14-9 e successivo 16-10 con un muro della Rossi sulla Ferro. Forte del vantaggio, Terracina si adagia un pochino permettendo al Frascati di riprendere fiducia e punti, ma la cosa dura poco, infatti le ragazze biancocelesti riallungano nuovamente fino al 23-19 e chiudono sul 25-20 impattando il risultato sul 2 a 2, rimandando il verdetto finale al tie-break. Quinto set che vede Terracina partire forte, subito 3-0 e successivo cambio campo sull’ 8-3 con palla a terra in attacco della Rossi: il vantaggio accumulato consente alla De Gregorio di giocare con una certa tranquillità e di avviare l’incontro verso il suo epilogo che avviene sempre senza grandi emozioni sul 15-7 con una invasione fischiata alla squadra ospite.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/06 1529256120 Notte di paura alla stazione di Nettuno, danni alle auto e aggressione in casa
17/06 1529253300 Nuova vittoria per i bambini della società sportiva città di Nettuno
17/06 1529240100 Localizzato il corpo del 29enne annegato nel Lago. Problemi per il recupero
17/06 1529237340 Lettini per l'asilo e panchine per Norcia da parte del Comune di Albano
17/06 1529237160 Danni e furto al Liceo Picasso di Anzio, rubate le creazioni degli studenti
17/06 1529237100 Finti poliziotti tentano truffa a turisti tedeschi in vacanza a Nettuno
17/06 1529225940 Lallà Di Silvio tenta il suicidio in carcere, trasferito in isolamento
17/06 1529220420 Festa del rifugiato al parco Falcone e Borsellino: ecco il programma
17/06 1529219700 Paline per monitorare gli spostamenti degli autobus e app per i rifiuti
17/06 1529211600 Coletta, due anni di bonifica. Ora il raccolto. Il punto sul primo biennio
16/06 1529167980 Nettuno, riapre la spiaggia di Torre Astura. Ecco giorni e orari di accesso
16/06 1529167860 Nettuno, grosso ramo crolla in pieno centro. Sul posto la Polizia Locale
16/06 1529167740 Sporcizia ed erba alta, torna il degrado al Parco Palatucci di Nettuno
16/06 1529165280 Aprilia per un pomeriggio capitale italiana del No al gioco d'azzardo
16/06 1529164380 Fermata auto con targa bulgara: aveva documentazione contraffatta. Una denuncia
16/06 1529163840 Ardea riscopre i suoi siti storici grazie all'iniziativa "Come un Archeologo"
16/06 1529163540 Sabaudia non sistema le passerelle ma multa le auto al mare
16/06 1529163060 Villa del cardinale, accordo da 250.000 euro raggiunto tra Comune e gestore
16/06 1529162640 Sei Comuni dei Castelli fanno rete per diventare "Comunità Europea dello Sport"
16/06 1529156760 Sempre più poveri nonostante la ripresa: il rapporto dell'osservatorio diocesano
16/06 1529156220 Successo per la prima giornata di Albano In Salute con Asl, Croce Rossa e medici
16/06 1529156040 A Cisterna il 24 giugno il 7° raduno nazionale Tres Tabernae
16/06 1529146380 Nettunense: tamponato durante la svolta investe l'auto con due anziani. 3 feriti
16/06 1529144040 Esclusiva. Clamoroso alla Fortitudo Futsal Pomezia: entra Alessio Bizzaglia?
16/06 1529143560 Con la droga in casa nonostante fosse ai domiciliari: 54enne ri-arrestato