[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Le parole del duo Sapio-Gallo

Giovanissimi Provinciali. Tutto pronto per la sfida tra Aprilia e Samagor

Al via anche il 2016 dei Giovanissimi Provinciali. I ragazzi allenati dal duo Sapio – Gallo affronteranno nella prima domenica dell’anno il Samagor, squadra con 18 punti in classifica, gli stessi delle rondinelle. Vacanze di fine anno ridotte al minimo per i ragazzi del 2003 «ma se fosse per loro – confida mister Michele Sapio – non usciremmo mai dal campo di allenamento. A tre gare dalla fine del girone di andata devo ammettere che siamo un po’ indietro rispetto a ciò che mi aspettavo. Ma è chiaro che le responsabilità vanno equamente suddivise. Da parte dei ragazzi c’è stata inesperienza su alcune situazioni arbitrali, visto che sono alla prima stagione con un direttore di gara. Sta a noi tecnici fargli capire dove migliorare per non ricadere in errore e  non perdere punti. Togliendo i tre pareggi consecutivi di novembre saremmo a lottare per le posizioni di vertice. E non va dimenticato che stiamo giocando sotto età». «Comunque stiamo crescendo – fa eco mister Alberico Gallo – anche nella lettura di alcune situazioni di gioco. Inoltre nella gara contro il Samagor, per la prima volta, avremo a disposizione tutta la rosa. Finora avevamo tre ragazzi che non avevano ancora compiuto l’età minima per partecipare al campionato, mentre ora potremo disporre di tutti i giocatori. Questo è certamente un aspetto positivo, anche se rimaniamo fortemente penalizzati dal punto di vista fisico». Il fattore fisico è dall’inizio dell’anno il tallone di Achille delle giovani rondinelle. Un anno in più o in meno nella fascia di età compresa in questa categoria può significare molto, in termini di centimetri e chili. Un handicap a cui però i ragazzi guidati dai due tecnici stanno imparando a far fronte: «i ragazzi stanno interpretando bene la differenza che c’è tra loro e gli avversari – prosegue mister Sapio –: sanno che devono arrivare per primi sulla palla e si impegnano molto in allenamento per trovare soluzioni alternative all’uno contro uno in partita. Si tratta però di un percorso a tappe, non può essere completo a questo punto della stagione. Non è poi da trascurare l’impatto sulla fase difensiva di questa disparità di fisico. Quasi tutte le nostre avversarie hanno un attaccante già strutturato, intorno al metro e 80. Noi impostiamo il gioco prevalentemente sul possesso, agli altri basta un lancio lungo per metterci in difficoltà».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:54 1544774040 11enne fermata mentre scippava una turista: ma per la legge non è imputabile
08:37 1544773020 Tre appuntamenti con il presepe vivente al Parco Chigi di Ariccia
08:28 1544772480 Giorgia Meloni porta la vertenza Corden Pharma in Parlamento
08:13 1544771580 Frascati, il vescovo Martinelli: ecco il programma di interventi della diocesi
08:05 1544771100 Medico a processo 11 anni per la morte di un paziente: arriva la prescrizione
07:58 1544770680 Caos per arrivare a Roma: camion in panne sulla Pontina e treni in ritardo
07:54 1544770440 Scarico abusivo su un terreno, condanna definitiva per un imprenditore
07:46 1544769960 Sequestrati oltre 20 kg di droga e armi tra Aprilia, Cisterna e Velletri
13/12 1544726820 Pregiudicato ai domiciliari minaccia di sparare ai Carabinieri: arrestato
13/12 1544721600 Incidente stradale sulla via Appia, un'auto si cappotta: due feriti
13/12 1544718900 La Rete degli studenti sostiene le Associazioni della Ex Divina provvidenza
13/12 1544718720 Critiche sui social per i Cessy-Pack, la Proloco Sangallo: “Non sono finiti”
13/12 1544718480 Donna con problemi mentali sola in una casa diroccata a Lavinio, il caso
13/12 1544718240 Cisterna, ubriaco impedisce di soccorrere un uomo ferito gravemente alla testa
13/12 1544717640 Meglio povero che poveraccio: nuovo libro del sociologo pontino Roberto Campagna
13/12 1544717580 A Pomezia bocciata la proposta di istituire il Consiglio comunale dei giovani
13/12 1544716500 Al Punkrazio di Pomezia arriva l'evento Humus, reading sul ritorno alla natura
13/12 1544714940 Nuovo ospedale dei Castelli: 40 accessi al pronto soccorso solo nel primo giorno
13/12 1544713620 In Regione spiragli per stazione Santa Palomba, ma Comune dovrà collaborare
13/12 1544711640 Mastro pizzaiuolo ringrazia i vigili del fuoco di Pomezia donando la sua pizza
13/12 1544710260 La dea del lago e le navi perdute di Nemi, il nuovo libro di Margaret Stenhouse
13/12 1544710020 Un albero di Natale fatto dai bambini per dire no alla violenza sulle donne
13/12 1544708880 A 11 anni baby-borseggiatrice: da Castel Romano alla metro a "caccia" di turisti
13/12 1544708520 Alta diagnostica, il consiglio comunale approva la rimodulazione del progetto
13/12 1544707860 I carabinieri lo fermano, lui scende e scappa: nascondeva 20 panetti di hashish

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli