[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Lega Pro

Decide un goal di Iannini nella ripresa

La Lupa Castelli Romani sconfitta di misura a Matera

Nonostante un ottimo Caio Secco la Lupa non riesce a fermare il Matera, che passa nella ripresa con un eurogol di Iannini e condanna la Lupa ad una nuova, pesante sconfitta. Molte le defezioni nelle file amarantocelesti, con Di Franco che schiera Caio Secco tra i pali, De Gol a destra, Carta a sinistra, Aquaro e Petta centrali. A centrocampo si rivedono Ferrari e Ricamato, che compongono il reparto insieme a Strasser, Scardina è supportato in avanti da Morbidelli e Kosovan. Nei primi venti minuti non succede granché, con la Lupa ben messa in campo che chiude con attenzione tutti gli spazi al Matera, che prova senza successo a scardinare il muro innalzato dalla squadra di Di Franco e si affaccia timidamente dalle parti di Caio Secco solo con dei tiri da fuori. Al 31′ è proprio con una gran botta dalla lunga distanza che il Matera si fa pericoloso, ma il tiro di Carretta termina sul palo. Allo scadere, Armellino su calcio di punizione spara alto sopra la traversa, e il primo tempo si chiude a reti inviolate. In apertura di ripresa, i padroni di casa ci provano subito con Letizia, ma al secondo minuto ecco l’episodio che sembra rompere gli equilibri. De Gol mette giù Letizia in area, l’arbitro non ha dubbi: calcio di rigore ed espulsione per il numero due della Lupa, che lascia i suoi in inferiorità numerica. Sul dischetto si presenta Iannini, ma Caio intuisce l’angolo e mantiene blindata la sua porta. Al 10′ minuto è Petta a compiere un intervento provvidenziale, respingendo sulla linea di porta il tentativo di Iannini, mentre Caio respinge di tuffo in corner il tiro di Carretta da buona posizione. Proprio Iannini, però, si fa perdonare al 14′ quando sblocca il risultato con una spettacolare rovesciata che non lascia scampo a Caio Secco e sigla l’1-0. Al 28′ il Matera sfiora il raddoppio ancora con Carretta, che colpisce un secondo palo, mentre sugli sviluppi del successivo corner è sempre Caio Secco a superarsi alzando sopra la traversa il tentativo avversario. La Lupa prova a rispondere con il calcio di punizione di Carta, ma la zampata di Aquaro non impensierisce Bifulco, e il Matera può continuare ad amministrare. Il risultato non cambia più, anche perché l’arbitro fischia la fine proprio quando Roberti sembrava avere tra i piedi il pallone buono per il pareggio; la Lupa rimane ancorata a quota 5 punti in classifica, sei in meno del Martina, sconfitto oggi in casa dal Foggia.

IL TABELLINO
MATERA: Bifulco, Di Lorenzo, Tomi, De Rose, Ingrosso, Piccinni, Gammone (dal 36′ st Rolando), Iannini, Letizia (dal 43′ st Albadoro), Armellino, Carretta. A DISP: Biscarini, Meola, Zaffagnini, De Franco, Scognamillo, Zanchi, D’Angelo. ALL. Padalino
LUPA: Secco, De Gol, Carta, Ferrari, Petta, Aquaro, Morbidelli (dal 36′ st Roberti), Strasser (dal 22′ st Scicchitano), Scardina, Ricamato, Kosovan (dal 5′ st Mazzei). A DISP: Tassi, Mancini, Boninsegna, Proietti. ALL. Di Franco
ARBITRO: Detta di Mantova
ASSISTENTI: Cantafio di Lamezia Terme, Scarica di Castellammare di Stabia
AMMONITI: Di Lorenzo, Carretta (M), Kosovan, Ferrari, Aquaro, Caio Secco (L)

MARCATORI: Iannini (M) al 14′ st

NOTE: al 3′ st espulso De Gol per fallo in area di rigore. Al 4′ st Caio Secco respinge il calcio di rigore di Iannini

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:02 1547744520 Protogonos della compagnia Dueditre apre la stagione di danza al Fellini
17:51 1547743860 Sbarco, la Proloco Sangallo e Poste propongono 8 cartoline commemorative
17:50 1547743800 Ciak ad Ariccia per la serie tv Diavoli con Patrick Dempsey e Alessandro Borghi
17:48 1547743680 La polizia privata sorprende un ladro a rubare a Lido dei Pini, Anzio: arrestato
17:45 1547743500 Malore nella notte, donna di 53 anni muore in casa nella notte a Nettuno
16:33 1547739180 Le gelate mettono ko la produzione di olio, chiesto il risarcimento in Regione
16:15 1547738100 Violento scontro tra auto e moto su via del Muro Bianco a Albano, centauro grave
15:41 1547736060 Incidente con ferito sulla SP 140 a Castel Gandolfo, si cercano testimoni
15:35 1547735700 Auto rubata ad Ariccia e ritrovata nel bosco dei Campi di Annibale
14:10 1547730600 Veicolo con targa falsa e senza assicurazione: denuncia e maxi multa
13:52 1547729520 Genzano, ripristinato servizio di assistente su scuolabus, ma aumenta la tariffa
13:26 1547727960 Valerio Catoia diventa un supereroe di una tesi di maturità in Svizzera
13:00 1547726400 Tre consiglieri di maggioranza lasciano Latina Bene Comune
12:49 1547725740 Minaccia di morte e picchia la convivente: arrestato 53enne
10:51 1547718660 Delfino spiaggiato rinvenuto sul litorale, accertamenti in corso
10:41 1547718060 Coop, fumata nera al Ministero: chiudono Velletri, Aprilia e Pomezia
10:22 1547716920 Tevere da bere grazie alla ‘manina’ dei 5 Stelle in Regione Lazio
08:57 1547711820 A fuoco un camion carico di cartone sulla Laurentina a Pomezia
08:15 1547709300 Clochard investito e ucciso a Roma, arresto "made in Castelli" per il pirata
08:07 1547708820 Under 16. Virtus Invicta Pomezia, seconda vittoria di fila
07:57 1547708220 A processo la banda delle rapine a sale slot e ristoranti a Latina e Nettuno
07:57 1547708220 Latina, scuola di via Quarto: fondi dal Ministero per un'aula all'avanguardia
07:50 1547707800 Crimine all'ombra del calcio, inutilizzabili le intercettazioni all'ex deputato
07:47 1547707620 Ladri nella scuola elementare: rubati i soldi del distributore automatico
07:41 1547707260 Governo bocciato sulla nomina di Ricciardi alla presidenza del Parco del Circeo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli