[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Promozione

Racing, un Silenzio Stampa fuori luogo

Girone C.Rallenta il Nuova Florida e L'Unipomezia si riprende la vetta solitaria

E’ quando vedi  un presidente scendere negli spogliatoi a fine partita e cantare a squarciagola come il primo degli ultras insieme ai suoi ragazzi che percepisci il reale valore di un gruppo, un valore che non è esclusivamente tecnico-tattico ma va a toccare tanti aspetti, come il cuore, il senso di appartenenza, il remare tutti uniti verso il raggiungimento dell’obiettivo più importante: il presidente in questione è Valter Valle e il suo show a fine match dentro gli spogliatoi (il filmato si può vedere sulla pagina Facebook della società) è sicuramente la cartolina più bella che ci ha regalato questo decimo turno di campionato. Un turno che è risultato strafavorevole all’Unipomezia che ha riconquistato la vetta in solitaria. Alle sue spalle  infatti, hanno pareggiato tutte, a cominciare da quella che fino alla scorsa settimana era l’altra capolista del raggruppamento, clamoroso lo 0-0 del Nuova Florida a Cori, per finire con il Real Colosseum fermato da un grandissimo Falasche e con la Lupa Frascati che ha chiuso a reti bianche il derby castellano con la Fortitudo. Pareggia anche lo Sporting Genzano sul campo del Pro Roma e torna finalmente alla vittoria il  Racing Club, trascinato da un super Celiani. Nella parte bassa del raggruppamento, prezioso punto interno della Vivace Grottaferrata contro la quotata Vigor Perconti. L’Unipomezia, dicevamo, nella sfida del Comunale contro la Vis Velletri si è ripresa la testa solitaria della classifica conquistando l’ottava vittoria in dieci partite. I ragazzi di Mazza prima e Mancini  poi, inoltre, hanno anche il miglior attacco del  campionato con 26 reti all’attivo. Dato, questo, che non stupisce affatto, se si pensa che il solo Luca Italiano è salito a quota quattordici centri stagionali. Anche contro la compagine veliterna infatti, il forte bomber pometino ha dimostrato di essere il vero valore aggiunto di questa squadra realizzando una strepitosa tripletta (la sua seconda consecutiva) risultata decisiva per il 4-2 finale. Se i Crimson godono, si mangia le mani invece il Nuova Florida di Andrea Bussone che ha perso punti nella giornata probabilmente più inaspettata. Gli ardeatini infatti non sono riusciti a sfondare il muro eretto dall’ultima in classifica (che con questo punto ha scavalcato il Garbatella e si è portata al penultimo posto) e sono tornati da Cori con un pareggio a reti bianche che aumenta i rimpianti per quello che poteva essere e non è stato. Niente drammi comunque per Sammarco e compagni, autori fin qui di un campionato a dir poco strepitoso e soprattutto ancora apertissimo. Un campionato ancora tutto  da scrivere anche per il Racin Club, tornato alla vittoria grazie alla doppietta con la quale un Andrea Celiani che ha giocato finalmente ai suoi livelli ha steso l’Alberone. Una vittoria meritata quella degli ardeatini, che porta un’importante boccata d’ossigeno in chiave classifica, anche se non capiamo assolutamente l’atteggiamento della società che ha imposto una sorta di silenzio stampa ai propri calciatori. Prima della gara con l’Alberone infatti, abbiamo provato ad intervistare qualcuno dei giocatori della rosa per parlare del momento attuale che sta attraversando la squadra. Abbiamo provato, perché tutti hanno dovuto gentilmente declinare l’invito a causa di alcune direttive societarie. Per carità, liberissimi in casa Racing di fare quel che vogliono, è nel loro sacrosanto diritto. Stupisce però che una società che in questi ultimi anni ha fatto della comunicazione un vero e proprio must, abbia avuto un così repentino cambio di atteggiamento dopo i primi risultati negativi. Troppo facile andare sui giornali soltanto quando si devono commentare le vittorie, lanciare tornei internazonali o annunciare nuovi ambiziosi progetti, troppo facile. Detto questo, è stata una domenica positiva anche per il Falasche che, con una partita tutto cuore, è riuscita a fermare la corsa del lanciatissimo Real Colosseum. A Villa Claudia, il solito Frasca porta in vantaggio gli anziati, prima del micidiale uno-due dei romani che con Bufalini e Pangrazi ribaltano il match. Il Falasche però non demorde e proprio allo scadere Musilli deposita in rete la palla del preziosissimo 2-2. Un pareggio, quello del Colosseum, del quale non hanno approfittato le dirette inseguitrici Lupa Frascati e  Sporting Genzano, fermate entrambe sul pareggio rispettivamente da Fortitudo e Pro Roma. Fantastica comunque la prestazione dei Genzanesi, protagonisti di pareggio emozionante e pirotecnico agguantato addirittura al quarto minuto di recupero. Dopo il vantaggio iniziale di padroni di casa,  i castellani reagiscono immediatamente e trovano il pareggio con il colpo di testa di Raponi. Ad inizio ripresa è ancora lo Sporting a rendersi pericoloso con il destro a giro di Gocaj deviato in angolo dall’estremo difensore locale. La Pro Roma risponde con la girata di Sola che colpisce Soldati appostato sulla linea di porta. Allo scoccare del novantesimo ancora Sola lanciato in contropiede viene steso da Ricci, calcio di rigore e cartellino rosso per il portiere ospite. Palmigiani, di potenza, realizza la sua doppietta personale. Ormai sembra finita ma nell’ultimo minuto di recupero Tetti servito in area da Servizi calcia malamente sulla traversa, la sfera arriva sui piedi di Gocaj che appoggia in rete per l’incredibile 2-2 finale. Chiudiamo con il terzo 2-2 di giornata, quello che la Vivace Grottaferrata ha portato a casa nello scontro con la corazzata Vigor Perconti. Un importante per i castellani arrivato in rimonta dopo essere andati due volte sotto grazie alle reti di Minucci e Fabio all’ultimo minuto di gioco. Domenica prossima, derby salvezza allo Scavo di Velletri tra i padroni di casa della VJS e i ragazzi di Borsa.                  

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:35 1544693700 Serie C1. Colpaccio Città di Anzio, dalla Fortitudo Pomezia arriva Jacopo Raubo
10:26 1544693160 52nd Jazz Festival Latina con il concerto di Andrea Pozza Trio feat Jesse Davis
10:18 1544692680 Raccolta giocattoli a Frascati a favore del reparto di Oncologia pediatrica
10:15 1544692500 Enrica Tara, finalista di X Factor, in concerto al Parco Ghezzi di Terracina
09:42 1544690520 Regione Lazio: «Oggi o al massimo domani» riaprirà la Tangenziale dei Castelli
09:04 1544688240 Folle corsa in direzione della voragine sulla Pontina, salvati dai new jersey
08:53 1544687580 Un arsenale a disposizione per commettere furti, maxi sequestro dei carabinieri
08:38 1544686680 Degrado alla stazione di Santa Palomba, la Lega: il caso presto in Regione
08:37 1544686620 Adotta il disabile di cui si prende cura: ora è suo padre anche per la legge
08:27 1544686020 «Corden Pharma lavori a un riposizionamento competitivo nel polo farmaceutico»
08:25 1544685900 La Provincia: «Bocciata la proposta "troppo bella" dell'accorpamento, un danno»
08:11 1544685060 10 codici rossi insieme all'ospedale di Latina, Goretti chiede scusa ai pazienti
07:53 1544683980 Manutenzione dei canali di bonifica: riunione in Prefettura
07:49 1544683740 Al via il nuovo Policlinico dei Castelli, in funzione il Pronto soccorso
07:46 1544683560 Assegnati i premi Panathlon ai migliori atleti pontini dell'anno
07:45 1544683500 Lo spettacolo dei cigni al parco nazionale del Circeo
07:40 1544683200 Frascati, controlli coi cani antidroga e antisabotaggio. 5 arresti in due giorni
07:38 1544683080 Velletri, visita della delegazione turca al centro di accoglienza straordinario
07:34 1544682840 Ubriaco e drogato provocò l'incidente che uccise la moglie: chiesti 10 anni
12/12 1544649300 La squadra degli ex Assessori di Nettuno si presenta domenica all’Hotel Astura
12/12 1544636040 Scuole, ecco i nuovi indirizzi attivi dall'a.s. 2018/2019 in ogni città
12/12 1544628180 Vertice della Lega ad Anzio, in discussione solo il Bilancio comunale
12/12 1544627880 Il Comune di Anzio mette a disposizione i fondi per gli Istituti Comprensivi
12/12 1544625900 Enrica Tara, finalista a “ X Factor 9” in concerto al Parco Ghezzi di Terracina
12/12 1544625120 Ad Aprilia i rifiuti dell'impianto incendiato? Non risultano richieste ufficiali

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli