[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio 2^ Categoria

Claudio Ciani sarà allenatore/giocatore

Montegiordano Calcio, grande attesa per l'esordio in Seconda Categoria

Claudio Ciani ricoprirà il doppio ruolo di allenatore e giocatore
Claudio Ciani ricoprirà il doppio ruolo di allenatore e giocatore

Ai blocchi di partenza del prossimo campionato di Seconda Categoria, ci sarà anche la matricola Montegiordano del presidentissimo Antonio Introcaso che, dopo una vita passata a vedere la sua “creatura” incrociare i tacchetti su tutti i campi di “terza”, proprio questa estate è riuscito a porre in essere le condizioni necessarie per formalizzare l’iscrizione alla categoria superiore. Una soddisfazione incredibile per uno come lui che, in questi anni, ha ricoperto praticamente tutti i ruoli possibili e immaginabili in società (presidente, allenatore, giocatore), ma anche una bella responsabilità, adesso che il gioco inizia a farsi più duro e le avversarie in campionato saranno decisamente più agguerrite. L’esordio in Seconda Categoria infatti, non sarà certo dei più agevoli, ma il Montegiordano che si appresta allo storico debutto è una squadra completamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione, sia dal punto di vista degli interpreti, che, soprattutto, per quel che riguarda la guida tecnica, affidata ad un vero e proprio “monstre” del territorio, quel Claudio Ciani che ha da poco interrotto la sua avventura al Torvaianica dopo 2 anni culminati con altrettanti salti di categoria. Ciani, alla sua primissima esperienza su un panchina, sarà coadiuvato da Palazzetti e ricoprirà il doppio ruolo di allenatore e giocatore, “un po’ come faceva Gianluca Vialli al Chelsea – ci ha detto tra il serio ed il faceto – senza trascurare tutto il lavoro che potrà fare dal punto di vista della preparazione atletica, visto e considerato che in questo ambito è ormai un professionista affermato. “Dopo il capitolo Torvaianica che per tanti motivi non è finito nel migliore dei modi – ha dichiarato Claudio Ciani a Il Caffè – volevo giocare ancora un altro anno ed il presidente Introcaso mi ha proposto di venire al Montegiordano, chiedendomi tra l’altro se me la fossi sentita di ricoprire anche il ruolo di allenatore, poichè aveva da poco interrotto il rapporto con mister Massimo Caporaletti”. “Sono stato veramente colpito dall’entusiasmo del presidente – ha continuato Ciani – e non ho avuto la benché minima esitazione ad accettare la proposta, coinvolgendo nel progetto anche Carlo Palazzetti, persona di assoluta affidabilità”.  Sarà un duo ben assortito il loro, che dovrà “reggere botta” in un campionato che non si preannuncia per niente facile. Il Monte infatti è stato inserito in un Girone, quello I, che non promette nulla di buono, considerato che comprende (tra le altre) tutte le castellane che questa estate si sono meglio rinforzate in fase di campagna acquisti. “So bene che non sarà facile – ha continuato Ciani – ma dovremo cercare di scendere in campo ragionando partita dopo partita, senza esaltarci troppo in caso di belle vittorie o deprimerci oltre misura qualora dovesse arrivare qualche brutta sconfitta.  Devo ammettere che il nostro è un raggruppamento particolarmente impegnativo, anche perché solitamente quando vieni abbinato a compagini castellane qualcosa di ostico trovi sempre. Noi comunque siamo una matricola e da tale dobbiamo ragionare, c’è entusiasmo, partecipazione, il gruppo è davvero motivato a far bene, ma siamo pur sempre una matricola che parte con l’obiettivo dichiarato di mantenere la categoria”. “In questi giorni – ha concluso l’allenatore/giocatore – dopo gli arrivi di Raponi dal Tor San Lorenzo, di Sorani e del portiere Crisafulli dal Città di pomezia – stiamo lavorando per capire quali giocatori della vecchia guardia in terza categoria potranno far parte dell’organico del prossimo anno, e quali altri potrebbero arrivare da noi”. Nel frattempo, il gruppo ha già iniziato la preparazione e nei giorni scorsi c’è stata la prima amichevole stagionale contro il Tor De Cenci, formazione che milita nel campionato di Prima Categoria. Molto buona la prestazione del Montegiordano che è stato sconfitto di misura (2-1) dai più quotati avversari ma che ha fatto comunque vedere già buoni automatismi: di Salvia la rete pometina.                                                                                                                     



Articoli Correlati:

2015 I ragazzi di Ciani sconfitti ad Anzio Il Montegiordano stecca la gara d'esordio Tanta sfortuna e amarezza hanno accompagnato il Montegiordano in una giornata per certi versi storica,...
2015 0-0 a via Zara con il Città di Aprilia Montegiordano, un pareggio che soddisfa a metà Un Montegiordano tanto bello quanto sfortunato, costretto tra l'altro a giocare in inferiorità numerica per...
2015 Nonostante le numerose offerte resta qui L'Enea Pomezia riparte da Daniel Bengono Prosegue a vele spiegate la marcia di avvicinamento dell’Enea Pomezia in vista del prossimo campionato...
2015 "Vogliamo essere protagonisti" Calcio, Seconda Categoria. Colonna, parla mister Luca Esuperanzi La Seconda categoria del Colonna ha iniziato a faticare. La prima squadra del settore calcio...
2015 Il classe '97 viene dal Nuova Florida Calcio, Seconda Categoria. L'Enea Pomezia si assicura Daniele Imondi Si muove il mercato dell'Enea Pomezia in vista del prossimo campionato di seconda categoria: nella...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:21 1529338860 Riconteggio col botto ad Anzio, i Cinque Stelle perdono un consigliere
17:21 1529335260 Apre l'osservatorio astronomico sociale: a Latina "Occhi su Saturno"
16:24 1529331840 Scuola San Giovanni a Nettuno, lascia Fanco Nicolò arriva don Lorenzo Fabi
16:23 1529331780 Ridotta la pena per Giusti, ex Responsabile della Polizia locale di Anzio
16:21 1529331660 Il Sindaco di Anzio riceve le delegazioni di maggioranza, al lavoro sulla giunta
15:58 1529330280 Terremoto a Latina all'ora di pranzo: avvertito ai piani alti delle case
14:51 1529326260 Serie D. Ardea Calcio a 5, arriva anche il Titolo Provinciale
12:52 1529319120 Continuano le operazioni per recuperare il corpo del 29enne annegato al lago
11:44 1529315040 Esercitazione antincendio al Porto di Anzio, auto in divieto frenano i soccorsi
11:41 1529314860 Famiglia con 2 bambini si abbuffa al Ristorante ad Anzio e scappa senza pagare
10:57 1529312220 Incontro per parlare di "violenza di genere" e nuove disposizioni di legge
10:30 1529310600 L'unico parco del centro di Sabaudia è chiuso da mesi, mistero sulla riapertura
09:57 1529308620 Nuovo cimitero ad Ardea: il Comune firma l'appalto. Lavori al via entro 6 mesi
08:09 1529302140 Fuga di gas: badante si butta dalla finestra e abbandona l'anziano in casa
08:08 1529302080 Provato dai sensi di colpa, tenta il suicidio nel carcere di Velletri
07:30 1529299800 Furto notturno alla tabaccheria nel centro storico di Ardea
17/06 1529256120 Notte di paura alla stazione di Nettuno, danni alle auto e aggressione in casa
17/06 1529253300 Nuova vittoria per i bambini della società sportiva città di Nettuno
17/06 1529240100 Localizzato il corpo del 29enne annegato nel Lago. Problemi per il recupero
17/06 1529237340 Lettini per l'asilo e panchine per Norcia da parte del Comune di Albano
17/06 1529237160 Danni e furto al Liceo Picasso di Anzio, rubate le creazioni degli studenti
17/06 1529237100 Finti poliziotti sulla Pontina tentano truffa a turisti in vacanza a Nettuno
17/06 1529225940 Lallà Di Silvio tenta il suicidio in carcere, trasferito in isolamento
17/06 1529220420 Festa del rifugiato al parco Falcone e Borsellino: ecco il programma
17/06 1529219700 Paline per monitorare gli spostamenti degli autobus e app per i rifiuti